Benevento-Lecce, uno zero a zero quasi meritato

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 
 
Bel calcio al Vigorito tra il Benevento e il Lecce che forse avrebbe meritato qualcosa in più. Più organizzata la squadra salentina che ha messo spesso in difficoltà i giallorossi soprattutto in avvio di entrambi i tempi. Pian piano il Benevento è riuscito a prendere le misure e a contenere le sfuriate degli avversari e a creare qualche azione da gol. Il centrocampo a due stasera è riuscito a fare poco filtro e la difesa ha ballato parecchio sulle incursioni degli avversari mentre in avanti Moncini non è stato capace di tenere palla e far salire i suoi compagni. A nostro avviso non si può prescindere da un controcampo a tre e da una punta centrale per fare gol a questo Benevento disegnato da Fabio Caserta.
 
 
IL FILM
FINISCE QUI
94'- Colpo di testa di Improta che non riesce ad inquadrare la porta
90'- CINQUE DI RECUPERO
88'- Si divora il gol Improta che stava tirando a botta sicura ma Gabriel la sfiora e lo fa sbagliare
83'- Dentro Olivieri per Di Mariano nel Lecce
79'- Ammonito Bjorkengren. Esce Gargiulo per Helgason
76'- Esce Calò per Vokic
71'- Dentro Paganini e Bjorkengren per Strefezza e Majier
69'- Va in rete Improta, tutto inutile per fuorigioco di Sau
68'- Dentro Tello e Brignola per Ionita e Insigne
64'- Perde palla Improta, tiro micidiale di Strefezza che incoccia il palo
59'- Da calcio d'angolo palla a Foulon che tira ma Gallo riesce a respingere
57'- Doppio cambio Benevento: Sau e Acampora per Moncini ed Elia
52'- Paleari salva il risultato su tiro di Hjulmand, palla in angolo
50'- L'arbitro torna sui suoi passi, Calò aveva respinto di petto
49'- Rigore per il Lecce fischiato dall'arbitro che va a guardare al monitor
47'- Ammnito Letizia
46'- Inizia la ripresa con Calabresi al posto di Gendrey
RIPOSO
45'- UN MINUTO DI RECUPERO
43'- Ammonito Majer
41'- Elia si libera sulla sinistra, tira di destro ma mette alto, tutto inutile c'era fuorigioco
34'- Gabriel riesce ad anticipare di un soffio Improta che si era presentato sotto rete
28'- Grande parata di Gabriel su tentativo di autorete di Lucioni che era riuscito ad anticipare Moncini
26'- Secondo angolo Benevento, batte ancora Calò, respinge la difesa salentina
17'- Angolo Benevento, Gabriel abbranca la palla messa in area da Calò
13'- Terzo angolo Lecce, rinvia la difesa sannita che è sotto pressione
9'- Timida replica del Benevento con un colpo di testa di Elia che va fuori
7'- Preme il Lecce e Di Mariano si crea un'altra occasione deviata da Paleari su Strefezza che mette fuori
3'- Foulon salva il risultato riuscendo a deviare un tiro di Coda che si era involato davanti a Paleari
1'- Partiti
Bn da destra a sinistra con calcio d'avvio del Lecce
Squadre in campo per le operazioni preliminari e le foto di rito
IL TABELLINO
BENEVENTO: (4-2-3-1):
Paleari, Letizia (C), Vogliacco, Barba, Foulon; Calò (76' Vokic), Ionita (68' Tello); Elia (57' Acampora), Improta, Insigne (68' Brignola), Moncini (57' Sau).
A disp. Muraca, Manfredini, Basit, Glik, Di Serio, Masciangelo, Talia.
All. Fabio Caserta

LECCE: (4-3-3):
Gabriel, Gendrey (46' Calabresi), Lucioni (C), Tuia, Gallo; Gargiulo (79' Helgason), Majer (71' Bjorkengren), Hjulmand; Strefezza (71' Paganini), Coda, Di Mariano (83' Olivieri).
A disp. Bleve, Meccariello, Bjarnason, Listkowski, Blin, Barreca, Rodriguez.
All. Marco Baroni

Arbitro: Alberto Santoro di Messina.
Assistenti: Edoardo Raspollini di Livorno e Marco Ceccon di Lovere.
Quarto ufficiale: Mario Saia di Palermo.
VAR: Marco Piccinini della sezione di Forlì.
A-VAR: Christian Rossi di La Spezia.

RETI:
ANGOLI: Bn 4 - Le 10
AMMONITI: 43' Majer (L), 47' Letizia (B), 79' Bjorkengren (L)
FALLI COMMESSI: Bn 9 - Le 16
FUORIGIOCO: Bn 2 - Le 3
RECUPERO: 1' pt - 5' st

Letto 360 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 735 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.