Inibito per 20 giorni il presidente Vigorito più multe

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Il Tribunale Federale-Sezione Disciplinare ha inflitto venti giorni di inibizione e un’ammenda di euro 9.000,00 al presidente del Benevento Oreste Vigorito. Ammenda di euro 9.000,00 anche per il club.

Il Procuratore federale aveva deferito il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, per le “dichiarazioni lesive della reputazione” nei confronti di Paolo Silvio Mazzoleni arbitro addetto al Var della partita di campionato Benevento-Cagliari giocata il 9 maggio scorso e finita con la vittoria dei sardi per 3-1. La società era stata deferita a titolo di responsabilità diretta per le violazioni disciplinari ascritte al proprio presidente, dotato dei poteri di rappresentanza.

Il Tribunale ha dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza dell’interesse ad agire il ricorso dell’arbitro di Nocera Inferiore Fabrizio Pasqua.

Letto 596 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 681 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.