Inzaghi: "Difficile commentare certe gare, divento pazzo..."

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Filippo Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro il Crotone.

"Una partita difficile da commentare ma dobbiamo prenderci le nostre responsabilità: noi 17 tiri, loro 3 e abbiamo preso 4 gol. Dobbiamo tornare con i piedi per terra, forse ci siamo montati la testa perchè era già successo. Non ho l’abitudine di parlare appena finita la partita, voglio rivederla ma vedendo i numeri divento pazzo. Dalle statistiche sono abbastanza arrabbiato anche perchè contro di noi i portieri avversari sono sempre i migliori in campo. Ieri avevo detto di volere undici guerrieri però anche se arriviamo davanti alla porta, non riusciamo a segnare e fare solo un gol su una carambola è davvero scandaloso. I ragazzi sanno che sono arrabbiato, però bisogna essere lucidi. Quando prendi quattro gol vuol dire che le prendi dalla squadra rivale. Però stavolta è andata completamente in maniera opposta. Dopo i tanti elogi forse ci siamo montati un po’ la testa. Fino ad adesso abbiamo fatto qualcosa di molto importante, però dobbiamo ripartire subito perchè venerdì abbiamo una partita difficile. In questo momento al mercato ci pensa la società, e soprattutto il ds Foggia. Io penso ad allenare i miei ragazzi. Oggi sono dispiaciuto perchè quando fai queste partite e non porti a casa niente è davvero un peccato. Abbiamo otto punti di vantaggio sulla terzultima, ma se non stiamo con le antenne belle dritte non ci mettiamo niente a riscendere in classifica.

Letto 293 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 09 Mar 2021

    Showers 11°C 6°C

  • 10 Mar 2021

    Showers 7°C 2°C

Utenti on line

Abbiamo 592 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.