Missione compiuta: Venezia-Benevento 0-2

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

La Laguna sorride ancora una volta a Pippo Inzaghi che stavolta in maglia giallorossa la espugna e fa continuare la corsa inesorabile del Benevento in questo campionato. Continuità nelle partite voleva e continuità ha avuto dai suoi ragazzi nell'impegno da parte di tutti e nella gestione della gara. Alla vigilia aveva avvertito che il campo era difficile anche perchè stretto e il Benevento all'inizio ha un po' sofferto (si fa per dire) salvo poi trovare il vantaggio quasi alla mezz'ora con Massimo Coda che riesce a ribattere in rete un tiro di Maggio (che partta oggi!) e a mettere la gara in discesa. Ci si aspettava la reazione dei padroni di casa ma  era il Benevento ad andare vicino al raddoppio su colpo di testa di Antei che il portiere di casa riesce a ribattere sulla traversa. Ripresa ancora con il Benevento sugli scudi con Coda che impegnava Lezzerini e poi con Luca Caldirola che al 65' inzuccava una punizione di Kragl e raddopiava per i giallorossi. Al 74' Coda si divorava l'ennesimo gol davanti al portiere e fino all'85' per ben due volte il nuovo entrato Improta si faceva minaccioso per la retroguardia lagunare. Negli ultimi cinque minuti c'era il forcing del Venezia alla ricerca almeno della rete per riapreire la partita ma i giallorossi riuscivano a contenerli fino al triplice fischio. Appuntamento al 6 dicembre ore 21.00 al Ciro Vigorito per affrontare il Trapani.

 

IL FILM

FINISCE QUI dopo 4' di recupero
88'- Seconda chance per Improta ma un difensore mette in angolo
86'- Prima vera parata di Montipò su colpo di testa di Di Mariano
85'- Ultimo cambio Venezia, fuori Bocalon e dentro Di Mariano
80'- Ripartenza Benevento con Improta che tira e Lezzerini respinge
76'- Ultimo cambio per il Benevento, Insigne per Sau
75'- Dentro Lollo per Suciu
74'- Altro gol letteralmente divorato da Coda che si fa ancora una volta iptonizzare da un portiere in uscita
67'- Inzaghi toglie l'ammonito Kragl e fa entrare Improta
65'- GOOOOOLLLLLL - LUCA CALDIROLAAAAAA - Punizione di Kragl e colpo di testa del centrale che non lascia scampo a Lezzerini
62'- Esce Hetemaj, entra Tello
58'- Fuori Zuculini, dentro Montalto - Ammonito Kragl
51'- Schiattarella per Coda, Lezzerini in angolo
47'-- Cross di Aramu, spaccata di Capello, palla fuori
46'- Partita la ripresa senza cambi
RIPOSO senza recupero
45'- Ammonito Hetemaj
43'- Ammonito Zuculini per fallo su Schiattarella
38'- Secondo angolo Benevento, sempre Kragl a mettere al centro, incornata di Antei, palla sulla spalla di Lezzerini e poi sulla traversa traversa
35'- Reazione timida del Venezia, il Benevento si è messo in controllo
29'- GOLLLLLLL BENEVENTOOOOOOO - Scende Maggio sulla destra, arriva al limite e calcia, palla ribattuta che arriva sui piedi di Coda che la mette dentro.
25'- Gara equilibrata ma povera di vere occasioni da gol
18'- Angolo Benevento di Kragl, due tentativi di calciare in porta, alla fine ci riesce Maggio che mette alto
11'- Prende campo anche il Venezia che si affaccia con più insistenza nella metà campo del Benevento
6'- Aramu cerca di imboccare Bocalon che riesce a toccare solo con la punta, palla nettamente larga
5'- E' il Benevento a tentare i primi approcci verso la porta avversaria
1'- Partiti con Coda che dà il calcio d'inizio
Primo tempo con i giallorossi da destra a sinistra.
Squadre in campo per le operazioni preliminari con il Benevento che giocherà con la maglia azzurra.

 

IL TABELLINO

VENEZIA (4-3-1-2):
Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Casale, Ceccaroni; Suciu (75' Lollo), Zuculini (58' Montalto), Fiordilino; Aramu; Capello, Bocalon (85' Di Mariano).
A disp. Oliveira, Pomini, Senesi, Gavioli, Zigoni, Maleh, Lakicevic.

All. Alessio Dionisi

BENEVENTO (4-3-2-1):
Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Hetemaj (62' Tello), Schiattarella, Viola; Kragl (67' Improta), Sau (76' Insigne); Coda.
A disp. Manfredini, Gori, Del Pinto, Tuia, Basit, Gyamfi, Di Serio, Vokic.
All. Filippo Inzaghi

Arbitro: Marco Serra di Torino.
Assistenti: Andrea Tardino di Milano e Marco Scatragli di Arezzo
IV uomo: Marco Monaldi di Macerata.

RETI: 29' Coda (B), 65' Caldirola (B)
ANGOLI: Ve 1 - Bn 4
AMMONITI: 43' Zuculini (V), 45' Hetenaj (B), 58' Kragl (B), 90' Antei (B)
FALLI COMMESSI: Ve 13 - Bn 14
FUORIGIOCO: Ve 0 - Bn 2
SPETTATORI:
RECUPERO: 0' pt - 4' st

Letto 179 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 13 Dec 2019

    Rain 9°C 0°C

  • 14 Dec 2019

    Rain 10°C 2°C

Utenti on line

Abbiamo 269 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.