Stampa questa pagina

Ripresa di lunedì 18

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Con una seduta pomeridiana, Maggio e compagni hanno dato inizio alla settimana di preparazione che sabato prossimo li vedrà contrapposti al Crotone di mister Stroppa. Attivazione muscolare e riscaldamento hanno fatto da prologo ad una seconda fase di allenamento contraddistinta sia da lavoro atletico che tecnico-tattico. Il difensore Massimo Volta resta impegnato nel personale programma di recupero. Domani, sempre presso l’antistadio “C. Imbriani”, gli stregoni scenderanno in campo per una doppia sessione.

Una giornata di riposo e poi di nuovo al lavoro: dopo la sosta per gli impegni con le Nazionali, nel prossimo weekend torna il campionato ed è iniziata, questo pomeriggio, la settimana dei rossoblù in vista della sfida contro il Benevento in programma sabato alle ore 15 al “Ciro Vigorito”.
Al centro sportivo, agli ordini di mister Stroppa, il gruppo, privo degli infortunati e dei Nazionali Bellodi e Zanellato, ha svolto una seduta iniziata con attivazione in palestra, per proseguire poi in campo, con postazioni tecniche, possesso palla e una partitella a campo ridotto.
Per domani è in programma una doppia seduta.
Oggi, intanto, dalle colonne della Gazzetta del Sud, è intervenuto il Ds del Crotone Giuseppe Ursino, che ha tracciato un bilancio della prossima sfida contro il Benevento: “Mi attendo una gara bellissima: entrambe le squadre meritano la posizione in classifica attualmente occupata. Questa gara non sarà decisiva, non può esserlo perché siamo solo ad 1/3 del campionato. Il nostro primo obiettivo è la salvezza, poi vedremo il da farsi. Credo che col Benevento saranno decisivi i singoli: è vero che la nostra forza è il gruppo e se giochiamo da Crotone, porteremo a casa un gran bel risultato”.

Letto 260 volte