La Lega Pro ancora nel tunnel

Vota questo articolo
(0 Voti)

Figc

Il lungo, buio, tunnel nel quale si è infilata la Lega Pro, anche dopo il Consiglio Federale di ieri, sembra non aver fine. Ha vinto, per ora, il Commissario Tommaso Miele che, con l'avallo di Tavacchio ha spuntato il prolungamento del suo mandato a tutto dicembre 2015. E' vero che ha promesso di convocare l'Assemblea per l'approvazione dei bilanci 2013/14 e 2014/15, per il 22 dicembre ma si è ritrovato contro il suo Vice Dino Feliziani che si è dimesso all'immediata vigilia, il Rappresentante dell'Aic che ha votato contro, Gravina ha votato contro, Nicchi (AIA) si è astenuto e le 33/34 società che avevano chiesto l'Assemblea immediata. Su repubblica.it Fulvio Bianchi, attento osservatore delle cose calcistiche, ha pubblicato la dettagliata relazione del commercialista romano Feliziani sui bilanci della Lega Pro (relazione che sarebbe stata poi recapitata da mani anonime – secondo quanto scrive l’articolista – alla Procura della Repubblica di Napoli) ci sarebbero profili tali che potrebbero portare addirittura all’apertura di un’inchiesta. Oggi si scopre che sembrano "spariti" oltre ai contributi promessi ad Haiti e a Firenze, anche i 250.000 da inviare a L'Aquila. Ne usciranno "vivi" i nostri eroi? Non abbiamo dubbi visto l'enorme giro d'affari che coinvolge la Lega Pro. Il calcio deve sempre e comunque continuare...

Letto 1451 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 06 Apr 2020

    Partly Cloudy 15°C 5°C

  • 07 Apr 2020

    Sunny 15°C 5°C

Utenti on line

Abbiamo 628 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.