Centurioni, Padova: "Sono ancora sotto shock"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Queste le dichiarazioni rilasciate da mister Centurioni al termine di Benevento-Padova:

“Sono ancora sotto shock, spero di non dire qualche stupidaggine… Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, non c’è modo più crudele di chiudere la partita e la nostra lotta per la salvezza ma il destino ha deciso che finisse così! Il Benevento aveva un atteggiamento molto offensivo, e infatti abbiamo avuto molte possibilità per ripartire ma anche per subire, abbiamo fatto tre gol ma ne abbiamo subiti altrettanti e sul 3-3 dovevamo essere più maliziosi e furbi iniziando col non farli crossare. Abbiamo sprecato delle occasioni precedentemente, e arrivi alla fine che sei appeso a un filo… Abbiamo fatto quasi il massimo oggi, ma ci è mancato comunque quel qualcosa in più. La retrocessione? Può darsi che sia dovuta anche all’inesperienza nella gestione di tutta la stagione da parte di tutti, credo che le responsabilità vadano divise sempre tra tutte le componenti quindi allenatori, giocatori e società. Di errori ne sono stati fatti, abbiamo provato a mettere una pezza alla fine ma anch’io non sono riuscito a dare quel qualcosa in più in termini di punti e di risultati”.

padovagoal

Letto 563 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 20 Aug 2019

    Sunny 35°C 20°C

  • 21 Aug 2019

    Scattered Thunderstorms 33°C 20°C

Utenti on line

Abbiamo 369 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.