Vecchi: "Giocato contro una delle squadre più forti del campionato"

Vota questo articolo
(0 Voti)

Stefano Vecchi, in sala stampa, dopo Venezia-Benevento, analizza la gara:

“Abbiamo concesso troppo a questo Benevento, siamo stati timorosi e siamo stati puniti oltre i nostri demeriti. Nel secondo tempo abbiamo fatto un’ottima partita ma non è stato abbastanza. Non siamo nemmeno stati fortunati, prendendo subito il terzo gol. L’abbiamo però riaperta e creato delle occasioni importanti, probabilmente meritavamo anche il pareggio.
Abbiamo giocato contro una delle squadre più forti del campionato ma questo Venezia se la può giocare contro chiunque e uno spunto questa gara l’ha data, ma non possiamo inventarci nulla. Ci sono situazioni emerse dal secondo tempo, in termini di mentalità e atteggiamento, che dovranno servire da insegnamento. Speravo di avere qualche punto in più dopo questa gara ma la classifica quest’anno sarà molto corta e si passerà dalla zona play off a quella play out in un attimo e allora non bisogna abbattesi e continuare a lottare".

 

Letto 1556 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 23 Aug 2019

    Thunderstorms 30°C 20°C

  • 24 Aug 2019

    Thunderstorms 28°C 19°C

Utenti on line

Abbiamo 481 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.