Da Brignola a Sandro: i calciatori del Benevento che possono restare in Serie A

Vota questo articolo
(0 Voti)

Non è bastato il cambio di passo con l’avvento in panchina di Roberto De Zerbi al Benevento per evitare di chiudere all’ultimo posto della classifica di Serie A e, dunque, la retrocessione. Sei vittorie, tre pareggi e venti sconfitte per il tecnico bresciano, che più dei punti ha portato entusiasmo e dettami tattici ben precisi e votati allo spettacolo che hanno entusiasmato la piazza meritandosi la conferma nella massima serie. Per De Zerbi, infatti, è arrivata la chiamata del Sassuolo che ha salutato Beppe Iachini. Ma l’allenatore non sarà l’unico a non seguire il Benevento in Serie B. Serie B che, intanto, sta per vivere il suo ultimo atto con la finalissima dei playoff promozione sulla quale potrete scommettere approfittando del clamoroso bonus Bwin Promozione.

Dicevamo. A differenza dell’esperto Bacary Sagna, letteralmente conquistato dalla città, dalla tifoseria e soprattutto dal presidente Vigorito, alcuni elementi importanti dell’ultima annata hanno attirato le attenzioni di diverse società di Serie A e potrebbero cambiare squadra per restare tra i big. Tra i più corteggiati spicca sicuramente il giovanissimo Enrico Brignola, gioiello classe ’99 esploso quest’anno e finito nel mirino di tanti grandi club, dall’Atalanta alla Fiorentina passando addirittura per Napoli ed Inter che, in particolare, sta tentando lo sprint. Sandro, arrivato in prestito dall’Antalyaspor, si era detto pronto a rimanere anche in B, ma ora su di lui hanno posato gli occhi in particolare Cagliari e Torino a cui sarebbe difficile dire di no. Cheick Diabatè con la sua straordinaria media realizzativa (8 reti in 11 presenze in Serie A, un gol segnato ogni 83 minuti) piace tra gli altri a Sampdoria, Sassuolo e Cagliari. Cagliari che valuta anche Gaetano Letizia e Vittorio Parigini, sbarcato a Benevento in prestito dal Torino, mentre Cristiano Lombardi farà ritorno alla Lazio che potrebbe inserirlo come contropartita tecnica in un altro affare (col Sassuolo per Acerbi o col Genoa per Laxalt?). Così come l’altro laziale Danilo Cataldi, che piace molto al neopromosso Empoli di Aurelio Andreazzoli.

All’Atalanta fanno rientro Berat Djimsiti e Marco D’Alessandro che non hanno sfigurato e potrebbero rimanere a Bergamo per allungare la rosa e le scelte a disposizione del tecnico Gian Piero Gasperini. Filip Djuricic tornerà solo temporaneamente alla Sampdoria che ha registrato gli interessamenti Parma, Bologna e Sassuolo, oltre che del Celta Vigo. Achraf Lazaar vola nuovamente al Newcastle, così come Lorenzo Venuti spera di ritagliarsi uno spazio nella Fiorentina. Tanti club interessati pure a Jean-Claude Billong, mentre per Puggioni sembra sfumare l’ipotesi di approdare al Napoli per fare il secondo portiere. Una vera e propria rivoluzione per un Benevento che, comunque, allestirà una rosa importante per tentare subito il grande ritorno in Serie A.

Letto 1225 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

Partly Cloudy

20°C

Benevento

Partly Cloudy

Humidity: 68%

Wind: 17.70 km/h

  • 23 Sep 2018

    Partly Cloudy 28°C 15°C

  • 24 Sep 2018

    Scattered Showers 26°C 16°C

Utenti on line

Abbiamo 575 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.