Il Benevento saluta la serie A

Vota questo articolo
(0 Voti)

Allo stadio “M. Bentegodi” di Verona, nella gara valevole per la 38^ e ultima giornata del campionato di serie A, la sfida tra Chievo Verona e Benevento, termina 1-0 per l'undici di mr D'Anna, grazie alla rete messa a segno da Inglese nella ripresa.

La gara. Calcio d'inizio affidato alla squadra di mr De Zerbi che subito si rende pericolosa, costringendo il Chievo a chiudersi in difesa. È proprio il Benevento a mettere i brividi al suo avversario con un sinistro velenoso di Cataldi, indirizzato verso la porta di Sorrentino che respinge a pugni chiusi. Conquista qualche metro la formazione gialloblu e parte il contropiede per Castro, ma l'argentino spara altissimo. Dopo aver consultato il Var, viene annullata la rete del vantaggio del Chievo, per la posizione irregolare di Inglese. Il risultato si sblocca nella ripresa con il gol messo a segno ancora da Inglese che approfitta della respinta di Puggioni. La Strega cerca il pareggio con Parigini che intercetta il cross di Sandro, ma di testa spedisce alto sulla traversa. Altra occasione sprecata dai giallorossi, sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Guilherme, Sandro non riesce a sorprendere Sorrentino. Da segnalare, nel finale un cross al centro di Letizia ma Diabatè manda fuori. Al Bentegodi termina 1 a 0, con la vittoria del Chievo che festeggia la salvezza mentre, con qualche rimpianto ma con tante emozioni, il Benevento saluta la serie A. Un plauso va al pubblico sannita che, nonostante la delusione per le numerose sconfitte, ha dimostrato di meritare palcoscenici importanti. Dopo Benevento e Hellas Verona, retrocede anche il Crotone.

Sonia Iacoviello

 

 

CHIEVO VERONA (4-3-3):    1
Sorrentino, Depaoli, Dainelli, Tomovic, Gobbi; Castro (59' Bastien), Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Inglese (70' Stepinski), Giaccherini.
A disp. Seculin, Confente, Jaroszynski, Rigoni, Cesar, Bani, Pucciarelli, Cacciatore, Pellissier, Meggiorini.
All. Lorenzo D'Anna.

BENEVENTO (4-2-3-1):   0
Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Cataldi (53' Sanogo), Sandro (90' Rutjens); Brignola, Guillherme, Parigini (78' Coda); Diabatè.
A disp. Brignoli, Candeloro, Del Pinto, Viola, Gyamfi, Djuricic, Volpicelli, Sparandeo, Pinto.
All. Roberto De Zerbi.

ARBITRO: Fabrizio Pasqua di Tivoli
ASSISTENTI: Marco Zappatore di Taranto e Alessandro Lo Cicero di Brescia
IV UOMO: Davide Ghersini di Genova
VAR: Paolo Valeri di Roma 2
A-VAR: Stefano Del Giovane di Albano Laziale

RETI: 5' Inglese (CV)
ANGOLI: CV 2 - Bn 4
AMMONITI: 87' Radovanovic (CV)
FALLI COMMESSI: CV 12 - Bn 11
FUORIGIOCO: CV 1 - Bn 0
RECUPERO: 2' pt - 4' st

Letto 1248 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

Mostly Cloudy

2°C

Benevento

Mostly Cloudy

Humidity: 73%

Wind: 22.53 km/h

  • 15 Dec 2018

    Showers 6°C 0°C

  • 16 Dec 2018

    Mostly Sunny 5°C -2°C

Utenti on line

Abbiamo 320 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.