Arrestato ieri un tifoso del Foggia

Vota questo articolo
(0 Voti)

daspo

Lesioni e resistenza a pubblico ufficiale: sono le accuse con le quali è finito in manette un 31enne di Foggia, già noto alle forze dell'ordine.

I fatti: I tre poliziotti, nel mentre stavano entrando nei bagni del Ciro Vigorito, sono stati aggrediti con calci e pugni dal 31enne che stava uscendo con in testa una maschera di Anonymous. Nella colluttazione la maschera gli è scivolata ed è riuscito a confondersi in mezzo agli altri tifosi ma, all'uscita, è stato riconosciuto e condotto n Questura, poi trasferito in carcere, a disposizione del sostituto procuratore Nicoletta Giammarino.

Letto 2383 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 26 Jan 2021

    Rain And Snow 6°C 0°C

  • 27 Jan 2021

    Partly Cloudy 6°C 0°C

Utenti on line

Abbiamo 631 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.