Camporese: “Sto raccogliendo quello che ho seminato”

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il difensore del Benevento, Michele Camporese, commenta così la gara:

Ho stretto i denti e ora sto raccogliendo quello che avevo seminato. Sto cercando di dimostrare di poter dire la mia e questo è lo stimolo per fare bene.

Falli fischiati? Nel primo contatto non c'era il fallo perché l'avversario mi è venuto addosso, nel secondo uguale, ma tutto fa parte del gioco. Abbiamo attaccato per quasi tutta la partita e nel finale siamo calati un po', ci siamo abbassati e loro hanno preso campo, bisogna essere un po' più attenti. Nei minuti di recupero dobbiamo gestire un po' la palla. Potevamo fare meglio. Il mister dice che il nostro segreto è il lavoro, infatti curiamo molto la fase difensiva. Ci vuole solo più concentrazione sulle palle inattive”.

Sonia Iacoviello

Letto 3727 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

Parse error in downloaded data

Utenti on line

Abbiamo 327 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.