Benevento, 3 gol al Torrecuso in amichevole

Vota questo articolo
(0 Voti)

gara

Seconda amichevole in due giorni per il Benevento. Quest'oggi, al Vigorito, è arrivato il orrecuso per un test un po' più probante rispetto a quello di ieri. Buon numero di spettatori sugli spalti e gara  vera che dura un tempo p poco più. Che bel primo tempo quello di oggi con in mostra soprattutto i giovani che non hanno preso parte alla gara di Lavello. Apre le danze, dopo un minuto, Di Molfetta che insacca da una ventina di metri nel sette della porta difesa da Minichiello. Al 9', siamo già 2 a 0 per una sventola di Cissè che non perdona il portiere torrecusano. Sugli scudi, dicevamo, i giovani, anche con l'ultimo arrivato alla corte di Auteri: Michele Troiani che è apparso già in forma e, soprattutto, ha trovato subito la sua collocazione proficua sulla destra. Al 39', il terzo gol, ancora ad opera di Cissè, stavolta con un'azione personale. A centro campo, ancora sugli scudi Del Pinto ma, stavolta, un po' in ombra Cruciani. Impenetrabile la difesa con Lucioni, Padella e un positivo Pezzi schierato come centrale a sinistra.

Ripresa con un po' di accademia e continua ricerca di triangolazioni veloci ma con il ritmo che è un po' scaduto considerato il primo tempo condotto a spron battuto.

BENEVENTO
Gori; Padella, Lucion, Pezzi; Troiani, Cruciani, Del Pinto, Mazzarani; Ciciretti, Cissè, Di Molfetta.
 
TORRECUSO
Minichiello, Furno, De Santis, Di Lullo, Conti, Sgambato, Varricchio, Fabio, Zerillo, Falici, Picozzi.
A disp.: Sabbato, Colarusso, Brogna, Vesce, Langillotti, Errico, Bruno, Pastore, Coppola.
All.: Farina

ARBITRO: Mercurio di Benevento

Letto 2619 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 09 Mar 2021

    Showers 11°C 6°C

  • 10 Mar 2021

    Showers 7°C 2°C

Utenti on line

Abbiamo 566 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.