2016/17 Fotocronaca: Salernitana-Benevento

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

salernitana bn 1 salernitana bn 2 salernitana bn 3 salernitana bn 4 salernitana bn 5
salernitana bn 6 salernitana bn 9

salernitana benevento 1 Foto LaPresse

salernitana benevento 2 Foto LaPresse

salernitana benevento 3 Foto LaPresse
salernitana benevento 4 Foto LaPresse
buzzegoli salernitana bn Foto LaPresse lucioni salernitana bn Foto LaPresse ceravolo salernitana bn Foto LaPresse baroni salernitana bn Foto LaPresse
(Foto: )
 IL FILM

FINISCE CON LA PRIMA SCONFITTA DEL BENEVENTO CHE HA DISPUTATO UNA BUONA SECONDA PARTE DI GARA DOPO UN PRIMO TEMPO INFARCITO DA TROPPI ERRORI
4 di recupero
87' Colpo di testa di Lucioni e GOOOOOOLLL
85' Laverone prende il posto di Improta
84' Esce Pezzi entra Gyamfi. Cissè dalla destra sfiora il palo opposto
80' Grande occasione per Buzzegoli che entra in area, di destro calcia a giro ma mette alto
75' Errore di Pezzi che sbaglia il retropassaggio servendo Coda che salta Gori, si allarga e rientra sulla linea salva Lucioni.
74' Esce Zito, entra Ronaldo
71' Esce Melara entra Pajac
65' Punizione di Buzzegoli da buona posizione, alta
60' Ammonito Ciciretti per proteste
55' Subito Cissè, penetra in area e serve Ceravolo, Terracciano devia sulla traversa
54'Primo cambio di Baroni: Cissè per Jakimovsk
Si ricomincia con gli stessi 22

46' Gran tiro di Pezzi dal limite su respinta della difesa, Terracciano mette in angolo che non si batte perchè l'arbitro manda tutti negli spogliatoi.
42' Raddoppio della Salernitana con il ragazzino Luiz Felipe che appostato sul secondo palo buca Gori con un missile terra-area
32' Risponde il Benevento con Ceravolo che impegna in angolo Terracciano, dalla bandierina gira Padella di testa ma la palla va fuori
31' Passa la Salernitana con Della Rocca che gira a centro dell'area una palla da calcio d'angolo
27' Cross di Zito per Rosina a cui non tiesce l'impatto, libera il Benevento.
23' Cross di Venuti, girata di testa di Ceravolo fuori di poco.
14' Improta dal limite con la punta, la palla si stampa sulla traversa.
10' Palla gol per Rosina, Gori con i miedi mette in angolo.
3' E' del Benevento la prima conclusione con Buzzegoli che calcia dalla distanza. La palla si spegne di poco alta sulla traversa.
Partiti

COMMENTO

Chi pensava che all’Arechi, oggi, sarebbe stata una passeggiata, evidentemente si sbagliava. Parliamoci chiaro. Il green salernitano, come noto, è uno dei campi più caldi, e soprattutto difficili, d’Italia. Perché giocare lì ha sempre tutto un altro sapore. A prescindere dalla classifica, a prescindere se ti chiami Benevento e se non hai collezionato ancora la prima sconfitta stagionale. Perde il Cittadella, pareggia l’Hellas Verona e la strega poteva solo approfittare per poter sognare un po’. E invece no. La Serie B è un campionato ancor più strano della Lega Pro e lo si è visto oggi, o meglio, in questa giornata. All’Arechi di Salerno la squadra di Marco Baroni incassa il primo ko della sua storia in cadetteria, giocando una discreta partita, seppur con diversi assenti in rosa. Salernitana e Benevento si dividono i tempi: ai granata il primo, ai giallorossi il secondo. Gli uomini di Sannino ne approfittano, quelli di Baroni un po’ meno. La strega si sveglia tardi, quando ormai i granata hanno la partita in pugno e riescono a limitare l’offensiva guidata da Ceravolo e Cissè.

Pronti, via. Il match inizia subito in maniera abbastanza equilibrata con le due squadre che si studiano, ma sin dai primi minuti si nota che il Benevento fa fatica ad ingranare o a trovare le idee di gioco. Il ghiaccio lo rompe Rosina che dopo dieci minuti impegna già Gori, l’estremo giallorosso devia in corner. Non è finita qui perché Improta coglie in pieno la traversa, soltanto tre minuti dopo. È un assedio, ma la risposta del Benevento non manca perché al 25’ Venuti pennella per Ceravolo: la belva si gira di testa e manda la palla sul fondo. Due minuti dopo è ancora la strega a farsi vedere dalle parti di Terracciano con Buzzegoli: punizione da posizione invitante, palla calciata sul primo palo, ma coglie solo l’esterno della rete. Subito dopo replica la Salernita con un ottimo fraseggio tra Vitale e Zito con quest’ultimo che serve Rosina, altro squillo per Gori. È solo il preludio al vantaggio granata che arriva alla mezz’ora del primo tempo: sempre Zito, il protagonista del match, fa sponda per Della Rocca che si gira col piede e la piazza alla sinistra del portiere giallorosso, immobile mentre vede l’Arechi esultare. Non si ferma la squadra di Sannino perché dalle parti del Benevento si fa vedere ancora Rosina, ma questa volta Gori è attento. Gli uomini di Baroni rispondono subito con Ceravolo, che si guadagna un angolo, e poi con Padella che spedisce di testa sul fondo. Al 34’ azione solitaria di Zito, mancino dell’ex giallorosso su cui l’estremo difensore dei sanniti si stende e blocca. Il raddoppio della Salernitana arriva proprio quando il Benevento stava iniziando ad ingranare un po’ in più rispetto a quanto fatto prima: Luiz Felipe riceve bene in area, controlla di petto, mette giù e gonfia la rete con tutta la potenza. Due a zero e giallorossi impietriti. Nell’unico minuto di recupero del primo tempo trova spazio un tiro di Pezzi dalla distanza, Terracciano smanaccia fuori. In questi quarantacinque minuti il Benevento si è fatto vedere poco, soprattutto ha peccato di idee. La squadra di Baroni vista nelle scorse gare è lontana da quella dell’Arechi, ma con tante assenze il tecnico giallorossi ha dovuto optare per scelte forzate.

Nella ripresa Baroni getta subito nella mischia Cissè che lo ripaga subito: al 9’ il guineano serve un’invitante pallone per Ceravolo, l’attaccante di Locri controlla col sinistro (non il suo piede) e spara alto sulla traversa. Al 20’ Buzzegoli ci riprova su punizione, ma nemmeno questa volta la traiettoria è quella giusta. Tre minuti dopo Ciciretti si destreggia in area, dribblando diversi difensori granata, poi serve Cissè che manda di poco a lato. Alla mezz’ora la Salernitana potrebbe chiudere la partita perché Pezzi pasticcia in difesa, Coda prende palla e dribbla Gori, e la sua più grande occasione la trova a porta vuota, ma non la sfrutta a dovere perché tarda il tiro e Lucioni è appena in tempo a spazzare via. L’ultimo quarto d’ora è solo di marca beneventana: al 31’ Ceravolo controlla in area e appoggia corto per Cissè che viene murato dal portiere granata. Successivamente Buzzegoli prova il tiro a giro col destro, ma la sfera termina fuori. Al 39’ occasionissima per Cissè, in area, manda fuori sul secondo palo. Il Benevento riesce ad accorciare le distanze solo al 41’: sugli sviluppi di un calcio d’angolo Lucioni salta più in alto di tutti e insacca alla sinistra di Terracciano. Spingono i più di mille sanniti accorsi oggi all’Arechi, ma non basta perché la Salernitana, con astuzia, riesce a gestire bene. Dopo quattro minuti di recupero, in cui si è più perso tempo che altro, l’arbitro fischia la fine della partita. Game over, il Benevento torna a riscoprire il sapore di una sconfitta che non arrivava da oltre venti gare ufficiali.

Christian Schipani

TABELLINO

SALERNITANA (4-4-2)   2
Terracciano; Perico, Luiz Felipe, Bernardini, Vitale; Improta (85' Laverone), Busellato, Della Rocca, Zito (74' Ronaldo); Coda, Rosina.
A disp.: Iliadis, Mantovani, Libertino, De Angelis, Caccavallo, Donnarumma, Joao Silva.
All.: Giuseppe Sannino.

BENEVENTO (4-2-3-1)   1
Gori; Venuti, Padella, Lucioni, Pezzi (84' Gyamfi); Chibsah, Buzzegoli, Melara (71' Pajac), Ciciretti, Jakimovski (54' Cissè); Ceravolo.
A disp: Piscitelli, Camporese, Bagadur, De Falco, Del Pinto, Brignola.
All: Marco Baroni

ARBITRO: Sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo
ASSISTENTI: Vincenzo Soricaro diBarletta e Oreste Muto di Torre Annunziata.
IV UOMO: Eugenio Abbattista di Molfetta.


RETI: 31' Della Rocca (S), 42' Luis Felipe (S). 87' Lucioni
ANGOLI: Sa 6 - Bn 6
AMMONITI: 60' Ciciretti,
SPETTATORI: 14.453 di cui oltre 2.000 da Benevento
FALLI COMMESSI: Sa 10 - Bn 7
FUORIGIOCO: Sa 3 - Bn 3
RECUPERO: 1' pt - 4'  st
Letto 2053 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 14 Dec 2019

    Scattered Showers 10°C 3°C

  • 15 Dec 2019

    Partly Cloudy 12°C 4°C

Utenti on line

Abbiamo 586 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.