Stampa questa pagina

AMICHEVOLE- Frattese-Casertana sospesa per rissa

Vota questo articolo
(0 Voti)

gara

Poco più di un’ora è durata l’amichevole Frattese-Casertana. Dopo venti minuti della ripresa una rissa ha costretto l’arbitro a sospendere il test sul risultato di 1-1. Davvero incredibile.

Dopo neppure un minuto padroni di casa in gol con una spettacolare rovesciata di Fabio Longo. Difesa presa in controtempo e applausi scroscianti di tutto lo stadio. Il gol a freddo crea qualche problema agli ospiti che non riescono a reagire rischiando di subire il raddoppio in dieci secondi da Marotta e un tiro da fuori di Costanza. In entrambe le occasione decisivo Gragnaniello. I falchetti provano a fare la partita, ma al 24’ devono ringraziare nuovamente il portiere che sventa un contropiede orchestrato da Celiento, assist per Marotta e respinta bassa dell’ex Avellino. Dalla mezz’ora in poi i rossoblù fanno emergere le proprie doti assediando la porta di Rinaldi. Ciotola e Mangiacasale sfiorano il pareggio e la manovra corale è decisamente più incisiva. La Frattese però rischia davvero poco e il risultato non si sblocca. Almeno fino al 43’ quando Mancosu mette al centro dalla sinistra, taglio di Ciotola che si fa trovare pronto sul secondo palo e di destro al vola firma l’1-1. Primo gol in precampionato per l’attaccante napoletano. Nella ripresa girandola di sostituzioni per Romaniello prima della mega rissa scoppiata al 20’ per un fallaccio di Costanzo su Rajcic. Quest’ultimo reagisce colpendo l’avversario e scoppia il caos. La terna arbitrale decide di fischiare con largo anticipo e la calma torna solo dopo l’intervento degli allenatori. Una brutta pagina, l’ennesima, di un calcio stramalato.

FRATTESE: Rinaldi, Capaldo, Acampora, Costanzo, Varchetta, Tommasini (Della Monica), Orientale, Vaccaro, Longo (Manfrellotti), Marotta, Celiento. All. Liquidato

CASERTANA: Gragnaniello, Finizio, Tito, Capodaglio, Idda, Murolo, Mangiacasale, Mancosu, Diakitè, Ciotola, Kuseta. All. Romaniello

RETI: 1’ Longo, 43’ Ciotola

sportcasertano.it

Letto 1709 volte