Curva Sud: "La Strega guarda la Storia diritta negli occhi"

Vota questo articolo
(0 Voti)

curva imbrianiCi siamo! I nostri nonni ed i nostri padri hanno sognato per tutta la loro vita questi giorni....e adesso noi abbiamo l'onore di viverli. La Strega guarda la Storia diritta negli occhi. Tante volte nel recente passato quegli sguardi si sono incrociati, ma troppe volte la Storia ha poi rivolto gli occhi altrove. Abbiamo maturato rabbia, fame ... in alcuni casi rassegnazione, in altri ostinazione. Ed in quest'ultima categoria, quella che molti chiamano "lo zoccolo duro", si è perpetuato di generazione in generazione l'amore per questa Città e per la Maglia che la rappresenta. Oggi siamo di nuovo al cospetto della Storia...non è mai stata così vicina. La Strega non si limita a fissarla negli occhi ... può toccarla...la sente. La sentiamo! La Città vibra come non mai in queste ore, la bomba è pronta ad esplodere e noi sabato saremo il detonatore. A tal proposito la Curva Sud è entusiasta nell'apprendere che è previsto un numero "storico" di presenze allo stadio perchè sappiamo cosa il nostro impianto può dare col pienone delle grandi occasioni. Ma teniamo a precisare che sabato sarà una battaglia e non una festa scenografica. La Storia non si aspetta,  la Storia si conquista. Per questo ci aspettiamo la massima collaborazione da parte di tutti. Non venite allo stadio con lo spirito festante perchè quello che per molti può sembrare un evento sportivo eccezionale per altri è solo l'ultima battaglia di una guerra iniziata a Rieti 8 mesi fa. Chi è stato vicino alla squadra durante tutto questo tempo ha avuto modo di apprezzare dei professionisti veri, degli uomini rispettosi dei ruoli e soprattutto un gruppo compatto ed ottimamente gestito. Dopo il 2009 la Curva Sud aveva deciso di non organizzare più coreografie in nessun modo, ma dopo aver affrontato questo campionato al seguito della squadra ci siamo resi conto che questo gruppo e il Mister meritano il classico strappo alla regola. Per questo la Curva Sud ha deciso che la Strega per l'appuntamento con la Storia deve indossare il suo abito migliore. Lo merita la squadra, lo merita l'Allenatore, lo merita la Città ed il Sannio intero. Ovviamente la Curva Sud mantiene coerentemente la linea che ha sempre seguito negli anni, non chiedendo contributi alla Società per l'allestimento di coreografie, perchè crediamo che una tifoseria organizzata che si rispetti debba contare solo e soltanto sulla propria capacità di autofinanziamento. L'evento eccezionale richiede però uno sforzo eccezionale. Per questo chiediamo aiuto all'intero popolo sannita. Mai come ora il Benevento ha bisogno dei beneventani. Da mercoledì noti esponenti della Curva Sud muniti di tesserino identificativo visiteranno i vari esercizi commerciali della Città per richiedere un contributo per la coreografia di sabato. Verrà ovviamente rilasciata  da uno dei nostri esponenti la regolare ricevuta dell'importo versato. Inoltre chiunque volesse contribuire alla causa può recarsi in sede e parlare con un nostro responsabile. La Curva Sud, infine, comunica che da giovedi, sempre in sede, saranno disponibili le nostre nuove maglie al costo di € 10. E adesso...fatti avanti Storia, ti stavamo aspettando. ASSALIAMO LA CATEGORIA.

Curva Sud Benevento 1929

A margine del comunicato la Curva Sud intende chiarire la propria posizione circa l'episodio che ha coinvolto Giampiero Clemente. Durante il colloquio che c'è stato tra lo stesso Clemente e dei rappresentanti della Curva è stato messo in chiaro all'ex calciatore che le minacce anonime non rientrano nel modo di fare della tifoseria sannita. Se abbiamo qualcosa da dire a qualcuno difficilmente ci giriamo intorno...Ci auspicavamo che Clemente pubblicasse due righe per rendere noto il contenuto di questa chiacchierata. A tutt'ora non ci risulta che ciò sia accaduto e per tale ragione ci siamo sentiti in dovere di fare chiarezza. Tra l'altro vista la lunga militanza di Giampiero Clemente nel Benevento si è anche instaurato un rapporto diretto e personale con i componenti della tifoseria organizzata. Visto il momento storico che sta vivendo l'intero Sannio riteniamo che sarebbe stato più opportuno contattare uno o più responsabili e chiarire la cosa "inter nos", senza sollevare polveroni. Detto questo, è ora di pensare solo e soltato a sabato. AVANTI STREGA.

Letto 1510 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 19 Aug 2019

    Sunny 33°C 18°C

  • 20 Aug 2019

    Sunny 35°C 20°C

Utenti on line

Abbiamo 412 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.