Lucioni: "Questo punto vale come una vittoria"

Vota questo articolo
(0 Voti)

lucioni conf foggia

Fabio Lucioni su calciofoggia.it:

"Ci siamo abbracciati a fine partita perché secondo il mio parere abbiamo fatto un ottimo risultato contro una squadra importante che vuole arrivare prima. Questo è un punto guadagnato e ne siamo felici. Abbiamo lavorato bene in settimana e non volevamo perdere. Il lavoro alla lunga paga.
Mazzeo lavora sempre per scendere in campo dal 1° minuto e contribuire ai risultati della squadra. Secondo me può fare la differenza in questa categoria e siamo contenti del fatto che abbia fatto 2 gol così importanti in queste 2 giornate.
Ho intrapreso una strada con il Benevento e, anche se c´è stato l´interessamento del Foggia che fa piacere, non è da me lasciare le opere a metà. Voglio metterci la faccia sempre e comunque.
In campo ne succedono tanto ed aumentare le polemiche non mi interessa, quello che è successo con Vacca è finito in campo ed a fine partita ci siamo anche abbracciati. Cerchi di fare il tutto per tutto per il risultato e per onorare la maglia, e non si deve sputare nel piatto dove si è mangiato.
Questo pareggio arrivato in rimonta è importante per come si stava mettendo la partita. Venivamo da 3 vittorie e questo non vale meno. Continuiamo a lavorare giorno per giorno per recuperare la Casertana.
Io penso al Benevento e non a quelli tolti al Foggia o recuperati alla Casertana, ognuno deve guardare in casa propria. Se uno ci riesce poi sono gli altri a doversi preoccupare."

Letto 1586 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 23 Aug 2019

    Thunderstorms 30°C 20°C

  • 24 Aug 2019

    Thunderstorms 28°C 19°C

Utenti on line

Abbiamo 345 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.