Stampa questa pagina

Puscas: "Sono morto ma..."

Vota questo articolo
(0 Voti)

George Puscas ai microfoni di Sky subito dopo il triplice fischio di Abisso:

"Sono morto ma felicissimo. Non ho parole ma da ora pensiamo a raggiungere il sogno. Dobbiamo continuare a festeggiare ma da domani di nuovo concentrati. La gara contro il Carpi sarà importantissima e difficilissima ma con questi tifosi andremo lontano".

Letto 2259 volte