Stampa questa pagina

Mr Baroni: “Abbiamo tutto nelle nostre mani. Occorre … “

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lunedì di Pasquetta, il Benevento di mister Marco Baroni, affronterà in trasferta il Brescia. Ecco le sue parole:

Col Cittadella rimane l'amarezza, perchè abbiamo preso un gol dove eravamo passivi. É stato un passo indietro, dovuto anche a degli episodi. La reazione c'è stata, come il palo o altre conclusioni. Loro sono stati terribili, spezzettano sempre il gioco, non a caso è la squadra che gioca di meno.

La causa non è il sistema di gioco, con i ragazzi c'è stato un confronto. Dobbiamo fare di più, fare gol e non subirne. Non vediamo l'ora di poterci riproporre. Solo la voglia e la determinazione ti risolve il problema. In questo momento stiamo recuperando dei giocatori. Ciciretti starà fermo per un turno, ma Falco e Puscas stanno molto meglio, anche Cragno sta recuperando. L'episodio o, la fortuna e la sfortuna, siamo noi che li determiniamo, non cadono dal cielo. Per condurre l'episodio dalla tua parte, devi avere la bava alla bocca. Saranno tutte finali, ma bisogna guardare avanti. Riguardo la difesa? Padella ha fatto un programma particolare per cercare di rientrare al più presto. Bagadur? Io non abbandono nessuno, a causa degli infortuni è entrato in una specie di tunnel e, adesso dipende da lui venirne fuori, soprattutto attraverso il lavoro. Abbiamo tutto nelle nostre mani, ci dispiace solo di non aver portato continuità negli ultimi risultati, dobbiamo cominciare di nuovo, partendo dalla prossima gara a Brescia.Tutti sanno quello che devono fare in campo. Occorre solo andare forte e correre”.

Sonia Iacoviello

Letto 1766 volte