Stampa questa pagina

Viola: "A Cittadella sarà un'altra battaglia"

Vota questo articolo
(0 Voti)

Viola al termine di Benevento-Ternana si sente in sintonia con le parole del suo tecnico:
"L'importante oggi era fare il risultato che ci era mancato per troppe gare anche se nel gioco non avevamo mai demeritato. Il nostro è un grande gruppo che sa reagire alle avversità e alle difficoltà.

Vogliamo continuare così perchè sabato ci aspetta un'altra battaglia a Cittadella e noi la vogliamo combattere. Al gruppo, pensavo di essere utile dal punto di vista tecnico ma nelle difficoltà che abbiamo attraversato sono emerse anche la voglia di corsa e il sacrificio per raggiungere l'obbiettivo chenon sono propriamente mie caratteristiche".

Letto 1634 volte