Baroni: "Dobbiamo avere sempre la voglia di giocare"

Vota questo articolo
(0 Voti)

Mister Marco Baroni ai microfoni dopo la partita con l'Entella:

"In questo momento i ragazzi devono restare sereni. Siamo stati costantemente nella metà campo avversaria ma contro squadre come l'Entella è difficilissimo giocare. Ho chiesto ai ragazzi di continuare con questo atteggiamento e di credere in quello che

stiamo facendo. Ora sarebbe un errore metterci addosso delle preoccupazioni, sono convinto che perseguendo questa strada, cioè giocando sempre palla a terra, ci rialzeremo: non dobbiamo perdere la gioia di giocare. Il primo tempo doveva finire con noi che eravamo in vantaggio, nel secondo tempo abbiamo perso il filo per la voglia di arrivare al risultato. Giocare come l'Entella a volte ti porta a fare risultato ma i miei ragazzi non sanno fare questo tipo di gioco. La mancanza di gol non dipende dal modulo, la soluzione non è lì dentro perchè noi creiamo tanto con qualsiasi modulo. Stiamo cercando l'equilibrio che ci servirà per disputare il rush finale. Per me le due catene esterne hanno funzionato benissimo sia contro la Salernitana sia contro l'Entella: abbiamo creato tantissimo, ci è mancato solo il gol. La fase da migliorare è quella dei calci piazzati che non riusciamo a tramutare in gol. Ceravolo si è bloccato con la schiena e allora ho preferito cambiarlo, vediamo in settimana come sta. Stiamo cercando di mettere minuti nelle gambe sia a Viola che ad Eramo perchè sul fondo ad effettuare i cross dovranno andarci loro quando i terzini non ci riescono più".

Letto 1500 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 23 Aug 2019

    Thunderstorms 30°C 20°C

  • 24 Aug 2019

    Thunderstorms 28°C 19°C

Utenti on line

Abbiamo 450 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.