Stampa questa pagina

Venuti: “Le scelte del mister? Mai prenderle come una bocciatura, ma … “

Vota questo articolo
(0 Voti)

venuti 21122016In vista del match contro il Frosinone, le parole del giallorosso, Lorenzo Venuti:

Sono contento de lla mia prestazione contro l'Ascoli, merito anche degli allenamenti settimanali.

Non giocare per qualche gara crea una sana competizione. Contro il Frosinone? Una gara diversa dalle altre, ma la prepariamo come abbiamo fatto finora con le altre, siamo consapevoli di giocare una sfida di vertice, la seconda contro la terza, ma dobbiamo stare attenti a non sbagliare atteggiamento. Dove vuole arrivare il Benevento? Dal primo giorno del ritiro, sapevo la forza e la qualità di questa squadra e, non sarà la prossima partita a determinare i nostri obiettivi. Giocare il 24 dicembre? È il nostro lavoro. Una situazione che si gestisce tranquillamente come le altre partite. Bisogna estraniarsi dalle festività e mettere in campo il massimo della concentrazione. Formazione? Le scelte lefa sempre il mister, al di là degli assenti. Come affrontare il Frosinone, ex serie A? Mi preparo e sono concentrato così come ho sempre fatto, sia con una squadra al vertice che contro una di bassa classifica, gli stimoli sono gli stessi. Non bisogna prenderla come una bocciatura non essere titolari anzi, bisogna sempre sostenere il compagno che scende in campo”.

Sonia Iacoviello

Letto 1482 volte