Baroni: “Con il Cittadella? Non vedo l'ora di … “

Vota questo articolo
(0 Voti)

baroni 10112016Domenica prossima, allo stadio “C. Vigorito”, il Benevento di mister Marco Baroni, affronterà il Cittadella:

La squadra ha fatto un primo tempo straordinario. Ottimo anche l'atteggiamento, la condizione e l'autorevolezza messa in campo. Rivedendo la gara, buono l'approccio e la presenza ma, viste le azioni, dovevamo trovare qualche gol in più. Chiedo sempre ai miei giocatori tantissima attenzione oltre alla voglia, anche se questo significa buttare tanta energia sul rettangolo verde. Sconfitte? In un campionato arrivano sempre, ma per quanto mi riguarda, voglio perdere quando l'avversario è superiore. La partita di Trapani, ad esempio, fa molto male. Queste gare, sono le più dolorose. Vincere non è facile, per questo bisogna giocare con la mentalità giusta. Con il Cittadella? Immagino una partita difficile, ma non vedo l'ora di scendere in campo, ci saranno tante situazioni per poterci confrontare. Lasciare fuori dei giocatori è doloroso per me, ma sono contento perchè stanno facendo tutti bene. Un nome? Su tutti Puscas, ha tanta voglia di scendere in campo e dimostrare le sue qualità. Gori e Pezzi? Sono due giocatori che hanno vinto un campionato, ma al di là del passato, si stanno conquistando il presente lavorando ogni giorno, come da leader e da titolari. Ai tifosi? Non chiedo nulla anzi, siamo noi che dobbiamo dare a loro qualcosa, soprattutto per il loro calore e per la loro presenza”.

Sonia Iacoviello

Letto 1800 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 25 Feb 2020

    Mostly Cloudy 13°C 6°C

  • 26 Feb 2020

    Showers 12°C 3°C

Utenti on line

Abbiamo 328 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.