Baroni: “Dopo un risultato negativo? Parlare poco e lavorare tanto”

Vota questo articolo
(0 Voti)

baroni 27102016Sabato prossimo, allo stadio “C. Vigorito”, il Benevento di mister Marco Baroni, affronterà lo Spezia. Ecco le sue parole: “Abbiamo rivisto gli errori commessi. Una gara che ci lascia un vuoto in

quanto, dominata nel possesso senza essere stati produttivi. Bisogna invertire marcia, non è un calcio di questa categoria. Quando si viene fuori da una partita così, bisogna parlare poco e metterci subito al lavoro. Abbiamo giocatori tecnicamente rapidi e veloci, bisogna sfruttare al meglio le loro caratteristiche. C'è subito la voglia di tornare in campo per affrontare il prossimo match. In casa nostra, davanti al nostro pubblico, è la partita giusta. Dobbiamo uscire morti dal campo e la squadra lo sa, dobbiamo fare punti. Puscas? È disponibile, sarà un calciatore che ci potrà dare una mano in fase offensiva. Ci sono pochi giorni disponibili, oggi molti di loro hanno fatto solo la fase defaticante. Con lo Spezia è molto importante ripartire per fare punti. Cissè? Lo sa che ha sbagliato. Sono errori che non bisogna commettere ma, a volte per la voglia di fare bene, è passato dalla ragione al torto e dopo si pagano le conseguenze. Jakimovski è fermo per un risentimento muscolare. Spezia? Grande rispetto per la squadra, ha giocatori importanti, ma le insidie ci saranno con tutte”. 

Sonia Iacoviello

Letto 1662 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 25 Feb 2020

    Mostly Cloudy 13°C 6°C

  • 26 Feb 2020

    Showers 12°C 3°C

Utenti on line

Abbiamo 492 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.