De Falco: “Il morale è alto. Adesso ci vuole continuità”

Vota questo articolo
(0 Voti)

defalco 12102016In vista della prossima trasferta, le parole di Andrea De Falco: “Sto bene ma dispiaciuto per il lungo stop. Sono contento di tornare disponibile per il mister e dare il mio contributo.

Ho giocato poco, tra squalifica e infortunio. Contro l'Entella non sarà semplice giocare sul sintetico, cambia molto la velocità e i rimbalzi, già dal riscaldamento dobbiamo capire i movimenti della palla per adattarci al meglio e fare una buona gara, contro una squadra ostica. Il morale è alto nonostante la sconfitta. C'è il rammarico di non avere dato il massimo il primo tempo, ma è anche assurdo pensare che possiamo vincerle tutte. Il campionato di B è molto fisico e mentale. Siamo una buona squadra, dobbiamo andare avanti mettendo in pratica le nostre qualità, senza esaltarci troppo, siamo una matricola. Il nostro primo obiettivo è quello di raggiungere la salvezza, poi si vedrà”.

Sonia Iacoviello

Letto 1536 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 14 Nov 2019

    Scattered Showers 13°C 6°C

  • 15 Nov 2019

    Partly Cloudy 16°C 6°C

Utenti on line

Abbiamo 416 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.