Camporese si presenta: “Ecco perchè ho scelto Benevento … “

Vota questo articolo
(0 Voti)

camporese michele empoliTriennale per il calciatore toscano, classe 92'. Ai microfoni di “Ottochannel”, le parole del difensore centrale del Benevento Calcio, Michele Camporese: “Sono partito alla grande grazie alla Fiorentina. C'è stato un periodo di buio totale per mezzo di due infortuni, quello alla spalla e uno al tendine rotuleo.

Per fortuna sono passati due anni e ho risolto tutto. Mi auguro una bella carriera. Ruolo? Di grande fisicità, mi reputo un buon difensore tecnico, devo solo aggiungere quel pizzico in più di cattiveria, come mi ha consigliato il mister. Benevento è una piazza molto calorosa ed ambiziosa. Adesso voglio continuare questa positività in giallorosso. Non conosco personalmente i giocatori dell'attuale rosa. Ho incontrato qualche anno fa, a Villa Stuart, il capitano Lucioni quando militava nella Reggina. Baroni? Con il mister ci siamo incrociati tante volte da avversari. Ha raggiunto tanti risultati positivi durante il suo percorso. Mi ha trasmesso tanta voglia di fare bene e mi ha convinto subito ad accettare. Avevo bisogno di dare continuità e sono certo di aver fatto la scelta giusta. La serie A è un palcoscenico importante, ma solo con la serie B c'è la possibilità di fare il salto. Avevo bisogno di certezze per la mia crescita, oltre a quella economica, cercavo un progetto serio con una certa stabilità. Nel Sannio ho trovato tutto quello che cercavo. La trattativa infatti è stata breve, meno di due giorni. Se dovessi paragonarmi ad un difensore importante? Credo che le mie caratteristiche sono vicine a quelle di Bonucci. Ovviamente è un paragone forte, ci mancherebbe. Nuovi acquisti? Ceravolo non ha bisogno di presentazioni. Falco tecnicamente è molto forte così come Venuti. Serie B? È un campionato strano, indescrivibile. Tutti i risultati sono in gioco. La prima in classifica può perdere tranquillamente con l'ultima, diversamente da come accade invece nella massima serie. Ogni partita ha la propria storia. Bisogna trovare il giusto equilibrio e dare continuità. Ai tifosi dico che ho tanta voglia di dimostrare le mie qualità e di dare sempre il massimo. Il mio impegno sarà quello di non sbagliare mai, è una promessa”. 

Sonia Iacoviello

Letto 1625 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 16 Dec 2019

    Partly Cloudy 14°C 5°C

  • 17 Dec 2019

    Partly Cloudy 14°C 7°C

Utenti on line

Abbiamo 1471 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.