Auteri: "Il Catania si gioca tutto, lo faremo anche noi"

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Ultima conferenza stampa della stagione regolare per mister Gaetano Auteri:
"Due gli aspetti fondamentali da tenere in contro per la sfida di sabato a Catania: la prima riguarda i diffidati che non ho intenzione di perdere per i play off e la seconda degli acciaccati che lascerò a casa per recuperarli pienamente. Terranova è arruolabile in quanto l'infortunio alla caviglia era poca cosa, Pinato è arruolabile e farà certamente parte della partita. Poi c'è la situazione Paleari che è arrivato in diffida sempre per ammonizioni per perdita di tempo, al suo posto potrebbe giocare Manfredini, altro grande profeesssionista. Nardi e Talia non li rischierà, in rosa c'è un certo Agazzi e Karic che sono altri titolari. Dubbi solo in avanti: Ferrante ha ripreso la via del gol e al contempo è diffidato, Improta e Ciciretti, resteranno a casa per essere recuperati al 100% ma ci sono tante possibilità, come Bolsius, Carfora, Lanini e lo stesso Ciano. Solo con una vittoria a Catania potremmo scavalcare l'Avellino al secondo posto, i siciliani vogliono evitare i play out e ci proveranno, noi faremo lo stesso perché il Crotone vorrebbe migliorare la propria posiizone di classifica. L'unica cosa che mi darebbe fastidio è che, per via del ricorso del Taranto, slittassero i play off, non voglio nemmeno pensarci."

Letto 535 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Caccia alle Streghe

Utenti on line

Abbiamo 451 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.