Brutta sconfitta a Livorno, giallorossi battuti 2-0

Vota questo articolo
(1 Vota)

 Occasione persa per il Benevento per accorciare sulla capolista Brescia, sconfitta dal Cittadella. Sconfitta senza attenuanti in quel di Livorno dimostratosi superiore in tutte le zone del campo. Superiore come voglia di conquistare i tre punti, superiore come approccio alla partita, superiore a livello fisico. La partita è tutta qui e il Benevento torna a perdere una gara dopo circa 3 mesi, l'ultima fu a Verona. Eroe di giornata un certo Diamanti che segna un eurogol e serve un assist a Gonnelli per il secondo gol: su entrambi, Montipò non è stato all'altezza delle sue ultime prestazioni. La cosa più brutta vista stasera all'Armando Picchi è stata la completa mancanza di reazione da parte dei sanniti che forse hanno subito troppo la pressione di questo momento del campionato e, se ciò fosse vero, ci sarà da preoccuparsi per il suo prosieguo. Per verificarlo, basterà attendere solo una settimana.

 

IL FILM

FINISCE QUI
93'- Ammonito Viola per proteste
Volge al termine la partita più brutta vista giocare dal Benevento quest'anno.
90'- QUATTRO di recupero
82'- Palo di Armenteros
79'- Ammonito Ricci
76'- Doppio giallo per Maggio, espulso
74'- Boben al posto di Bogdan
73'- Diamanti lascia il posto a Giannetti
70'- Dentro Armenteros per Insigne
64'- Fuori Raicevic, dentro Dumitru
61'- Ottima azione di Viola sulla sinistra, Di Gennaro mette in angolo
56'- Esce Volta, entra Viola
RIPRESA con Ricci al posto di Buonaiuto - PARTITI

RIPOSO
45'- UN minuto di recupero
38'- Ammonito Maggio per un fallo che non ha commesso avendo preso nettamente la palla
32'- Ammonito Volta
31'- GOL LIVORNO - Diamanti la mette dalla sinistra sul secondo palo per l'accorrente Gonnelli che di testa buca di nuovo Montipò sul suo palo
28'- Tiraccio di sinistro di Coda, Zima respinge con i pugni
27'- Calcio a giro di Buonaiuto dalla sinistra, Zima la battezza fuori e fa bene
20'- GOL LIVORNO - Diamanti di sinistro da oltre 30 metri fulmina Montipò e porta in vantaggio i suoi
13'- RICORDO PER DAVIDE ASTORI
12'- Letizia si incunea sulla sinistra, recupero di Gonnelli che gli ferma il passaggio per Coda
11'- Murillo parte sul filo del fuorigioco, appena in area cerca il secondo palo ma Montipò lo ferma
3'- Punizione di Insigne che Zima mette in angolo
2'- Ammonito Porcino per fallo su Maggio sul limite dell'area
PARTITI con il Benevento in maglia bianca che giostra da sx a dx controvento
Le squadre sono in campo per i preliminari
Gara che potrebbe essere della svolta sia per gli amaranto sia per i giallorossi anche se con obiettivi opposti: aggangio al terz'ultimo posto per i primi, secondo posto assoluto per i secondi ad un solo punto dalla vetta anche se con una gara in meno

 

IL TABELLINO

LIVORNO (3-4-1-2):   2
Zima; Di Gennaro, Bogdan (74' Boben), Gonnelli; Valiani, Luci, Agazzi, Porcino; Diamanti (73' Giannetti); Raicevic (64' Dumitru), Murilo.
A disp. Neri, Crosta, Eguelfi, Gasbarro, G. Gori, Fazzi, Kupisz, Salzano, Rocca.
All. Roberto Breda.

BENEVENTO (3-5-2):   0
Montipò; Volta (56' Viola), Tuia, Caldirola; Maggio, Bandinelli, Crisetig, Buonaiuto (46' Ricci), Letizia; Coda, Insigne (70' Armenteros).
A disp. P. Gori, Zagari, Del Pinto, Antei, Tello, Costa, Improta, Gyamfi, Goddard.
All. Cristian Bucchi.

ARBITRO: Daniele Minelli di Varese.
ASSISTENTI: Michele Lombardi di Brescia e Fabio Schirru di Nichelino
IV UOMO: Alessandro Prontera di Bologna.

RETI: 20' Diamanti (L), 31' Gonnelli (L)
ANGOLI: Li 2 - Bn 8
AMMONITI: 2' Porcino (L), 32' Volta  (B), 38' Maggio (B), 79' Ricci (B), 93' Viola (B)
ESPULSO: 76' Maggio (B)
FALLI COMMESSI: Li 20 - Bn 22
FUORIGIOCO: Li 5 - Bn 1
RECUPERO: 1' pt - 4' st
Letto 727 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 14 Nov 2019

    Partly Cloudy 13°C 5°C

  • 15 Nov 2019

    Partly Cloudy 16°C 6°C

Utenti on line

Abbiamo 419 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.