17-18- Fotocronaca Lazio-Benevento 30^

Vota questo articolo
(0 Voti)
PH: foxsports PH: foxsports
lazio bn 0 lazio bn 1 lazio bn 2 lazio bn 3  lazio bn 4
lazio bn 5 lazio bn 6 lapresse lazio bn 7 lapresse lazio bn 10 lapresse lazio bn 11 lapresse
         
         
         
         
(Foto: LaPresse)
 IL FILM
FINISCE QUI

91'- Rigore LAZIO - Luis Alberto firma la sestina e Costa viene Ammonito
83'- GOL LAZIO - Marca il tabellino anche il migliore in campo: Lucas Leiva
82'- Ammonito Sandro
78' Conclusione di Nani in area: Brignoli respinge
74'- Doppio cambio Lazio: dentro Milinkovic e Nani, fuori Immobile e Parolo
73'- Fuori Djiuricic per Del Pinto
68'- GOL LAZIO - Brignoli rinvia male e regala palla a Immobile che la difende bene e batte l'estremo difensore giallorosso
66'- GOL LAZIO - Ennesimo gol di un difensore da calcio d'angolo
65'- Entra Venuti al posto di un acciaccato Letizia
64'- Bella parata di Brignoli che mette in angolo un altro tiro di Caicedo
60'- GOL LAZIO - Il nuovo entrato Caicedo  raccoglie uno scavino di Luis Alberto e batte l'incolpevole Brignoli
54'- Ammonito Letizia
51'- GOOOOOLLLLLLLLLL - GUILLHERME. Lombardi se ne va sul fondo e rimette indietro per Guillherme che di destro buca Strakosha
46'- Nella Lazio entra Cicedo al posto di Bastos. PARTITI

RIPOSO
45'- Dopo il pareggio il Benevento non ha più corso seri pericoli. DUE minuti di recupero
39'- Girata di Patric che esce a fil di palo alla destra di Brignoli.
33'- Tiro al volo da fuori di Leiva, para a terra Brignoli.
23'- GOL GOL GOL - CATALDI su punizione la mette a fil di palo dove Strakosha non può arrivare.
21'- Djiuricic dal limite, Strakosha ci arriva sull'angolino basso e mette in angolo
19'- GOL LAZIO - Immobile riceve assist in mezzo ai due centrali, si presenta davanti a Brignoli e lo batte.
17'- Angolo Benevento di Guillherme, colpo di testa di Djimsiti, palla a lato
15'- Monologo Lazio e non poteva essere altrimenti con il Benevento che è passato al 4-3-2
10'- Luis Alberto batte la punizione ma manda alto
7'- Angolo per Lazio, respinge la difesa giallorossa, passa rimessa ad Immobile, esce Puggioni che fema con le mani fuori area. Espulsione. Al suo posto costretto a rientrare Brignoli al posto di Iemmello.
2'- Lombardi riceve palla spostato sulla destra e incrocia, la palla esce di poco.
1'- De Zerbi schiera la squada a specchio con tre difensori, cinque centrocampisti
Squadre in campo pronte per il minuto di silenzio in onore di Emiliano Mondonico. Inzaghi deve rinunciare a molti titolari così come De Zerbi che effettua anche scelte a sorpresa come il rientro di Costa. Speriamo abbia ragione lui.
COMMENTO
Gara segnata fin dall'avvio con la sfortunata e sciagurata uscita con le mani fuori area di Puggioni. Correva appena il 7' e da quel momento la partita dei giallorossi, da difficle è diventata proibitiva. Eppure i Sanniti erano riusciti a pareggiare il gol di Immobile con Cataldi e a tenere senza pensieri fino al riposo. La ripresa, addirittura, si apriva con il vantaggio beneventano firmato da Guillherme poi, scendeva il buio: Costa si ricordava si essere il "solito" difensore, la difesa nel suo complesso prendeva il solo gol da calcio da fermo, Djiuricic perdeva palla in uscita, Brignoli regala palla ad Immobile sul rinvio, ancora Costa compartecipa al fallo da rigore, De Zerbi, ad un certo punto non riesce più a tenere uniti i calciatori che sono andati in confusione e... la sestina è servita. Senza punte di ruolo eravamo riusciti ad andare in vantaggio contro una squadra che in 11 contro 10 e il gol iniziale di Immobile pensava che la partita fosse chiusa. Ci sono voluti i cambi di Inzaghi e la sua capacità di spingere e guidare i suoi ragazzi per aver ragione del Benevento che incassa l'ennesima sconfitta del suo campionato.
TABELLINO
LAZIO (3-5-1-1):   6
Strakosha; Bastos (46' Caicedo), de Vrij, Luiz Felipe; Marusic, Parolo (74' Milinkovic), Leiva, Luis Alberto, Patric; Felipe Anderson; Immobile (74' Nani).
A disp. Guerrieri, Vargic, Almeida, Basta, , Caceres, Di Gennaro, Murgia.
All. Simone Inzaghi.

BENEVENTO (4-2-3-1):   2
Puggioni; Letizia (64' Venuti), Djimsiti, Tosca, Costa; Cataldi, Sandro; Lombardi, Guilherme, Djiuricic (73' Del Pinto); Iemmello (8' Brignoli).
A disp. Rutjens, D'Alessandro, Coda, Gyamfi, Billong, Sanogo, Volpicelli, Brignola.
All. Roberto De Zerbi.


ARBITRO: Gianpaolo Calvarese di Teramo
IV UOMO: Marco Piccinini di Forlì.
ASSISTENTI: Mauro Vivenzi di Brescia e Gianmattia Tasso di La Spezia.
VAR: Gianluca Manganiello di Pinerolo.
AVAR: Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia.
 
RETI: 19' Immobile (L), Cataldi (B), 51' Guillherme (B), 60' Caicedo (L), 66' de Vrij (L), 68' Immobile (L), 83' Leiva (L), 91' Luis Alberto (L) rig.
ANGOLI: La 8 - Bn 2
AMMONITI: 54' Letizia (B), 63' Brignoli (B), 82' Sandro (B), 91' Costa (B)
ESPULSI: 7' Puggioni (B)
FALLI COMMESSI: La 12 - Bn 10
FUORIGIOCO: La 5 - Bn 1
RECUPERO: 2' pt - 2' s

Letto 1606 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 13 Nov 2019

    Rain 14°C 8°C

  • 14 Nov 2019

    Mostly Cloudy 13°C 7°C

Utenti on line

Abbiamo 349 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.