17-18-Fotocronaca Benevento-Sampdoria 20^

Vota questo articolo
(0 Voti)
PH: foxsports PH: foxsports
bn samp 1 bn samp 2 bn samp 3 bn samp 4 bn samp 5
bn samp 6 bn samp 7 bn samp 8 bn samp 9 bn samp 10
bn samp 11 bn samp 12 bn samp 13 bn samp 14 bn samp 15
bn samp 16 bn samp 17 bn samp 18 bn samp 19 bn samp 20
(Foto: foxsport)
 IL FILM

FINISCE QUI
94'- GOL SAMP- Kownacki sfugge a Gyamfi, si presenta davanti a Belec e lo batte inesorabilmente.
91'- BRIGNOLA GOL - Coda, ancora lui, mette al centro per liberissimo Brignola che marca il 3-1
QUATTRO DI RECUPERO
88'- Angolo Benevento, palla tenuta nei pressi della bandierina
84'- Punizione.... GOOOOOOLLL DI CODA. Benevento in vantaggio di punteggio e di uomini
82'- Espulso Sala per aver atterrato D'Alessandro che stava infilandosi in area
81'- Dentro Gyamfi per un esausto Lombardi
75'- Dentro Verre per Torreira
74'- Torreira a terra per crampi, entrano i sanitari
71'- Se ne va D'Alessandro sulla sinistra, entra in area e tira, Viviano riesce a respingere
69'- GOOOOOL BENE - Di sinistro, da appena dentro l'area, Massimo Coda la mette nell'angolo alto opposto. Gran gol
67'- Fuori Caprari per Kownacki. Pochi secondi prima Lombardi da solo vicino all'area piccola manda fuori il tiro che poteva fruttare il pareggio
64'- D'Alessandro dal fondo per Brignola, tiro di sinistro deviato in angolo
62'- Palla al centro di Lombardi, troppo forte, per Coda che impatta ma manda alto
58'- Dentro D'Alessandro al posto di Puscas e Linetty al posto di Praet nella Samp
56'- Da non credere: bella azione sulla sinistra, palla a Coda, tiro di destro.... palla sul palo
52'- Preme il Benevento sulla sinistra con Puscas, la palla giunge a Brignola al limite, pronto il tiro respinto in scivolata da un difensore
50'- Traversa di Coda su cross di Memushaj, sfortunato il Benevento
PARTITI
RIPRESA- Esordio per Billong che entra al posto di Costa
45'+1- GOL SAMP - Quagliarella al centro, respinge corto Belec, Caprari anticipa Costa e porta in vantaggio gli ospiti
Un minuto di recupero
43'- Fuori dal campo Costa che ha subito fallo
39'- Tiro da fuori area di Quagliarella, destro alto
34'- Settimo angolo Doria, libera capitan Lucioni
32'- Giallo per Brignola per aver steso Torreira
30'- Doppio angolo Samp, sul secondo liberano prima Coda e poi Venuti che lancia Lombardi in ripartenza, palla a Coda che manda altissimo.
27'- Pareggia il conto dei corner il Benevento, nulla da fare dopo la battuta di Viola
22'- Secondo angolo Benevento, lo batte Memushaj, ancora angolo. Solita battuta, batti e ribatti in area Samp fin quando Viviano non la blocca
19'- Preme un po' di più la Samp che conquista il quarto angolo che porta ad un nulla di fatto
17'- Angolo Samp, palla indietro per l'accorrente Torreire, pronto il tiro che va alle stelle
11'- Primo angolo anche per il Benevento, sulla battura la palla esce prima di rientrare in area
9'- Primo angolo della partita, è di Quagliarella per la Samp, Viola mette ancora in angolo. Sulla seconda battuta Caprari tocca fuori
In Tribuna, accanto a Vigorito che già ha avuto un lungo conciliabolo con Massimo Ferrero, c'è anche Luca Antonini che ha intrapreso la carriera di Agente Fifa.
PARTITI
Squadre in campo con le divise ufficiali. Primo tempo con il Benevento da destra a sinistra e palla d'avvio della Samp

COMMENTO

Il Benevento riesce a dare un segnale al campionato: seconda vittoria consecutiva e quota salvezza che si avvicina. Massimo Coda ancora "eroe" della giornata anche in questa gara e "adesso è dura andarsene" dichiara a fine partita ai microfoni di Sky - "io volevo giocare ed ora spero di aver convinto il mister". Il mister non lo sappiamo ma i i tifosi sì. Non era cominciato bene il primo tempo, a dire il vero, bruttino il primo tempo da parte di entrambe le squadre ma, la Samp lo aveva chiuso in vantaggio con un gol subito, come al solito, in pieno recupero da parte deigiallorossi. Giallorossi sempre sfortunati con 2 legni colpiti nel tentativo di pareggiare ma che hanno iniziato la ripresa "con il sangue agli occhi" proprio come piace a De Zerbi. Piano piano hanno guadagnato campo, sono saliti in cattedra Viola e Memushaj, sono entrati "i freschi" Billon, D'Alessandro e il gioco, specie sulle fasce, è decollato. E' venuto il pareggio, è venuto il 2-1 poi è venuto il meritato 3-1, per chiudere con un 3-2 ampiamente meritato. Ora testa al mercato e al prossimo ritiro ma, soprattutto, testa... alla salvezza.

TABELLINO

BENEVENTO (4-4-2):   3
Belec; Djimsiti, Lucioni, Costa (46' Billong), Venuti; Lombardi (81' Gyamfi), Viola, Memushaj, Brignola; Puscas (59' D'Alessandro), Coda.
A disp. Brignoli, Letizia, Del Pinto, Chibsah, Volpicelli, Armenteros, Sparandeo, Gravillon.
All. Roberto De Zerbi.

SAMPDORIA (4-3-1-2):   2
Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Regini; Barreto, Torreira (76' Verre), Praet (59' Linetty); Ramirez; Quagliarella, Caprari (69' Kownacki).
A disp. Puggioni, Tozzo, Andersen, Dodò, Bereszynsky, Murru, Tessiore, Zapata.
All. Marco Giampaolo.

ARBITRO: Gianluca Manganiello di Pinerolo
ASSISTENTI: Luca Mondin di Treviso e Giorgio Peretti di Verona
IV UOMO: Daniele Martinelli di Roma 2
VAR: Claudio Gavillucci di Latina
A-VAR: Aleandro Di Paolo di Avezzano

RETI: 45'+1 Caprari (S), 69' Coda (B), 84' Coda (B), 91' Brignola (B), 94' Kownacki (s)
ANGOLI: Bn 6 - Sa 7
AMMONITI: 32' Brignola (B), 60' Barreto (S)
ESPULSO: 82' Sala (S)
FALLI COMMESSI: Bn 0 - Sa 0
FUORIGIOCO: Bn 0 - Sa 0
RECUPERO: 1' pt - 4' st

Letto 2632 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 14 Nov 2019

    Partly Cloudy 13°C 6°C

  • 15 Nov 2019

    Partly Cloudy 16°C 6°C

Utenti on line

Abbiamo 325 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.