17-18-Fotocronaca Atalanta-Benevento 14^ And.

Vota questo articolo
(0 Voti)
atalanta bn 1 atalanta bn 2 atalanta bn 3 atalanta bn 5 atalanta bn 6
atalanta bn 7 atalanta bn 8 atalanta bn 9 atalanta bn 10 atalanta bn 11
atalanta bn 12 atalanta bn 13 atalanta bn 14 atalanta bn 15 atalanta bn 16
atalanta bn 17 atalanta bn 18 atalanta bn 19 atalanta bn 20  
         
(Foto: mediaset)
 IL FILM

94'- Punizione dal limite, batte Di Chiara, palla in area, Berisha con i pugni rinvia e l'arbitro fischia la fine
QUATTRO DI RECUPERO
90'- Fuori Gomez, dentro Palomino
80'- Fuori Chibsah, dentro Memushaj
75'- GOL ATALANTA - Ancora palla persa dal Benevento con Puscas e Cataldi, Ilicic serve Cristante che brucia Brignoli
73'- Punizione di Ilicic, rinvia la difesa
69'- Punizione dal lato corto, batte Cataldi, Masiello mette in angolo. Palla da angolo, fallo in attacco di Djimsiti
65'- Sempre Gomez, la mette sul secondo palo per il libero Masiello che colpisce l'esterno della rete. Acciacchi per D'Alessandro costretto adf uscire. Entra Kanoute
60'- Dentro Petagna per Cornelius
52'- Se ne va D'Alessandro, De Roon lo atterra: ammonito. Cambio Gasperini: dentro Ilicic al posto di Toloi
49'- Troppo schiacciato il Benevento ad inizio ripresa, Goemz si libera di Venuti e mette sul secondo palo per il colpo di testa di Cristante, para aterra Brignoli
Armenteros con il mal di stomaco, lascia il posto a Puscas. Partita la ripresa

SENZA RECUPERO FINISCE IL PRIMO TEMPO
44'- Si fa trovare solo sul secondo palo Hateboer ma di testa mette fuori
42'- Ripartenza Atalanta con Gomez, Venuti spende il fallo da giallo ma lo ferma
40'- Vicino al vantaggio il Benevento: cross di Venuti per la testa di Armenteros, Berisha riesce a mettere in angolo
39'- Tiro da fuori di Cristante largo alla destra di Brignoli
36'- Azione insistita dei padroni di casa, alla fine tiro di Cornelius, si immola Del Pinto e respinge
33'- Angolo Atalanta di Gomez, respinge la difesa sui piedi ancora di Gomez che prova il tiro, larghissimo
28'- Gomez servito in area, tira non ci arriva in scivolata Cornelius che era anche in fuorigioco
27'- Punizione Atalanta, batte Gomez, Del Pinto riesce a respingere
22'- Splendida ripartenza D'Alessandro-Lombardi-Armenteros, pronto il tiro di sinistro che esce di poco
20'- Due incursioni consecutive del Benevento con altrettanti cross in area che non trovano però gli attaccanti
17'- Angolo Benevento, palla a Venuti che crossa per Costa, colpo di testa fuori
16'- Dal calcio di punizione di Gomez, Cornelius di testa mette alto
14'- Ammonito Costa per un fallo su Castagne
10'- Fuga sulla sinistra di D'Alessandro, pronto il cross, para Berisha con nessuno del Benevento a contrastarlo
7'- Gomez dalla sinistra sterza su Venuti e mette al centro, colpo di testa di Castagne centrale, para Brignoli
5'- Buon avvio di gara a ritmi alti con il Benevento raccolto nella propria metà campo che non disdegna le ripartenze
Calcio d'avvio del Benevento. Partiti
Giallorossi stasera in maglia bianca
Benevento rivoluzionato da De Zerbi, un po' per gli infortuni e la squalifica, un po' per scelta tecnica a partire dalle convocazioni. Dal primo minuto il rispolverato Lorenzo Del Pinto che sarà anche il Capitano

COMMENTO

Allo stadio Atleti Azzurri d'Italia, nel posticipo della 14^ giornata del campionato di serie A, è l'Atalanta ad imporsi sul Benevento, con la rete messa a segno da Cristante. 

La gara. Primi minuti di gioco, a ritmi alti. La prima occasione è a favore dei padroni di casa che, dopo 7' di gioco, ci provano con Castagne, ben servito da Gomes, ma la sua conclusione termina tra le braccia di Brignoli. Al 15' Cornelius, di testa, manda di poco alto sulla traversa. Il Benevento risponde con Armenteros che di sinistro sfiora il palo. La Strega recupera palla con Venuti a servire Armenteros che di testa costringe Berisha in angolo. Nella ripresa brividi per la difesa sannita, con Masiello che colpisce l'esterno della rete. Al 75' l'Atalanta passa in vantaggio con Cristante per il definitivo 1 a 0. Nel finale Di Chiara ci prova su calcio di punizione ma, Berisha con i pugni spazza via e salva il risultato.
Sonia Iacoviello

TABELLINO

ATALANTA (3-4-2-1):    1
Berisha; Toloi (52' Ilicic), Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Cristante; Cornelius (60' Petagna), Gomez (90' Palomino).
A disp: Gollini, Mancini, Bastoni, Schmidt, Haas, Kurtic, Orsolini, Vido, Melegoni.
All. Giampiero Gasperini

BENEVENTO (4-3-3):    0
Brignoli; Venuti, Djimsiti, Costa, Di Chiara; Chibsah (80' Memushaj), Cataldi, Del Pinto; Lombardi, Armenteros (46' Puscas), D'Alessandro (66' Kanoutè).
A disp: Belec, Coda, Viola, Gyamfi, Antei, Gravillon, Donnarumma, Brignola.
All. Roberto De Zerbi.

ARBITRO: Fabrizio Pasqua di Tivoli
ASSITENTI: Antonino Santoro di Catania e Giovanni Baccini di Conegliano
IV UOMO: Marco Piccinini di Forlì
VAR: Daniele Doveri di Roma 1
A-VAR: Stefano Alassio di Imperia

RETI: 75' Cristante (A)
ANGOLI: Bg 9 - Bn 3
AMMONITI: 14' Costa (B), 42' Venuti (B), 52' De Roon (A)
FALLI COMMESSI: Bg 11 - Bn 13
FUORIGIOCO: Bg 1 - Bn 0
RECUPERO: 0' pt - 4' st

Letto 2033 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 14 Nov 2019

    Partly Cloudy 13°C 6°C

  • 15 Nov 2019

    Partly Cloudy 16°C 6°C

Utenti on line

Abbiamo 421 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.