Stampa questa pagina

2016/17 Fotocronaca: Perugia-Benevento-Play Off

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

pg bn playoff 1  pg bn playoff 2 pg bn playoff 3 pg bn playoff 4 pg bn playoff 5
pg bn playoff 6 pg bn playoff 7 pg bn playoff 8 pg bn playoff 9 pg bn playoff 11
  pg bn playoff 12   pg bn playoff 13   pg bn playoff 14    
         
FOTO: LaPresse
FILM
IL SOGNO CONTINUAAAAAAAAAAAAAAA
92'- Fuori Cissè, dentro Pezzi
91'- GOL PERUGIA - Nicastro su respinta di Cragno sul tiro di Mustacchio.
90'- QUATTRO DI RECUPERO
87'- Cambio Baroni: dentro Gyamfy al posto di Venuti
85'- Ammonito Guberti
81'- PUSSSSSSSSSCAAAAAASSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS - Palla da calcio d'angolo di Viola, di testa Camporese ad allungare, entra George e Benevento in gol
80'- Eramo serve Cissè che di destro mette fuori
79'- Ammonito Cragno
78'- Triplice occasione Benevento, due volte salva Brignoli
76'- Cambio Perugia: fuori il difensore Volta, dentro un altro attaccante Guberti
74'- Tiro di sinistro di Chibsah, Brignoli con la punta delle dita, respinge. ESCE FALCO ENTRA PADELLA
69'- Tre angoli consecutivi per il Perugia, situazione di pericolo sbrogliata
66'- Tiro a giro di Falco, a lato di poco
65'- Se ne va Falco steso da Acampora, ammonito
62'- Dentro Mustacchio al posto di Ricci
ù61'- Azione tambureggiante del Benevento, ci provano Cissè, Falco e in fine Viola, para Brignola
56'- Ruba palla Chibsah che lancia Falco purtroppo sul destro, tiro da dimenticare
49'- Angolo per il Perugia di Di Chiara, Terrani mette sul secondo palo colpisce Terrani che mette fuori. E' partito all'arma bianca il Perugia
47'- Perde palla Eramo, rincorre l'avversario e commette fallo - Ammonito
Rientrano le squadre in campo con gli uomini che hanno terminato il primo tempo. Calcio d'avvio del Perugia. - PARTITI

TUTTI A PRENDERE UN THE CALDO
TRE DI RECUPERO
41'- Ammonito Dezi e nuova punizione per il Benevento. Fuori Brighi per un problema muscolare e dentro Acampora
40'- Punizione di Viola, fischiato fallo in attacco a Fabio Lucioni
34'- Testardo e determinato Cissè perde e riconquista palla, serve Puscas che si gira ma tira fuori
31'- Conclusione in acrobazia di Dezi, palla alta
27'- Punizione pericolosa quasi dal limite per il Perugia, batte Di Chiara, para Cragno
25'- Nuova fuga di Puscas che è però troppo solo, arriva al limite e tira, strozzato
22'- Cissè si destreggia e lancia Puscas che rientra sul destro, troppo centrale il tiro
17'- Ripartenza Benevento con Puscas che serve Eramo, pronto il tiro, terzo angolo
14'- Ammonito anche Lucioni per braccio largo, cominciamo male
11'- Ammonito Puscas per braccio largo su Volta
7'- Punizione Perugia dai 30 metri, libera Lopez
1'- Angolo di Viola, palla allontanata, tiro al volo di Lopez, Brignoli di nuovo in angolo.
Eramo con la maschera protettiva a proteggere il volto. Calcio d'avvio del Perugia che farà giocare il Benevento da destra a sinistra - PARTITI
Baroni deve rinunciare a Ceravolo nella gara decisiva di questo campionato ma non si fascia la testa e conferma il suo 4-2-3-1 inserendo Cissè al posto del proprio capocannoniere. Maglia nera da trasferta per il Benevento scortato dai suoi 1.600 tifosi accettati al Curi.

COMMENTO
Non ce la fa Fabio Ceravolo che Baroni non porta nemmeno in panchina. Al suo posto dentro Karamoko Cissè tanto per riproporre il collaudato 4-2-3-1  camaleontico che può trasformarsi in 4-4-2 più coperto. Il Perugia di Bucchi si affida al consueto 4-3-3 nel quale Gnahorè paga l'errore del Vigorito e si accomoda in panca. Mantiene la promessa della vigilia Marco Baroni: voglio giocarmi la gara per vincere.

Primo tempo: Squadre guardinghe all'avvio, attente a non scoprirsi. Fa gioco il Perugia ma fa gioco anche il Benevento mai disdegnando le ripartenze. Azioni pericolose da gol non ve ne sono ma il Benevento tiene molto bene il campo e va al tiro un numero maggiore di volte. Nessun gol nella prima frazione che l'arbitro chiude dopo 3' di recupero. Risultato ad occhiali che va bene ai giallorossi, il Perugia dovrà fare molto di più se vorrà passare il turno ma sarà costretto a scoprirsi...

Secondo tempo: Parte con più veemenza il Perugia ma dopo 10 minuti c'è il ritorno del Benevento che riprende campo e prova continuamente a pungere. Bucchi le prova tutte inserendo anche quattro attaccanti contemporaneamente ma a colpire è di nuovo il Benevento con George Puscas al minuto 81. Sembra fatta ma nel primo minuto di recupero Nicastro prova a riaprire i giochi, ma è troppo tardi: Il Benevento vola in finale!

TABELLINO

PERUGIA: (4-3-3)   1
Brignoli, Del Prete, Mancini, Volta (76' Guberti), Di Chiara; Brighi (41' Acampora), Ricci (62' Mustacchio), Dezi; Nicastro, Di Carmine, Terrani.
A disp. Elezaj, Fazzi, Monaco, Alhassan, Forte, Gnahorè.
All. Cristian Bucchi

BENEVENTO: (4-2-3-1)   1
Cragno; Venuti (87' Gyamfy), Camporese, Lucioni, Lopez; Chibsah, Viola; Eramo, Falco (74' Padella), Puscas; Cissé (91' Pezzi).
A disp. Gori, Melara, De Falco, Del Pinto, Buzzegoli, Ciciretti.
All. Marco Baroni

Arbitro: Rosario Abisso di Palermo.
Assistenti: Daniele Bindoni di Venezia e Giovanni Baccini di Conegliano.
IV uomo: Maurizio De Troia di Termoli
Addizionali: Gianluca Aureliano di Bologna e Eugenio Abbattista di Molfetta.

Reti: 81' Puscas (B), 91' Nicastro (P)
Angoli: Pg 5 - Bn 5
Ammoniti: 11' Puscas (B), 14' Lucioni (B), 41' Dezi (P), 47' Eramo (B), 65' Acampora (P), 79' Cragno (B), 85' Guberti (P)
Falli commessi: Pg 22 - Bn 11
Fuorigioco: Pg 2 - Bn 2
Recupero: 3' pt - 4' st
Letto 1973 volte