2016/17 Fotocronaca: Benevento-Carpi

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

bn carpi 030 bn carpi 076 bn carpi 082 bn carpi 104 bn carpi 106
bn carpi 109 bn carpi 110 bn carpi 111 bn carpi 113 bn carpi 115
bn carpi 126 bn carpi 130 bn carpi 136 bn carpi 145 bn carpi 146
bn carpi 150 bn carpi 151 bn carpi 154 bn carpi 160 bn carpi 163
bn carpi 174 bn carpi 184 bn carpi 200 bn carpi 206 bn carpi 219
bn carpi 228 bn carpi 231 bn carpi 260 bn carpi 275 bn carpi 276
bn carpi 277 bn carpi 283 bn carpi 286 bn carpi 287 bn carpi 293
FOTO: Annio Pietrovito - www.annfoto.it
FILM

FINISCE QUI, PECCATO PER ERAMO E DEL PINTO. SERVE UN INNESTO PER VERONA . PECCATO CHE FINISCA ANCHE LO SPETTACOLO AL VIGORITO
3' recupero
85'- Punizione di Ciciretti, respinta al limite su Cissè, pronto il tiro di destro, respinge Belec
83'- Esce Falco tra gli applausi ed entra Gyamfi
75'- Mbayè al posto di Bianco e Lopez al posto di Eramo colpito ad un ginocchio
71'- SPETTACOLO AL VIGORITO: FAAAALLLLCOOOOO GOL fuga sulla lnea di fondo, finta di cross e palla nell'angolino opposto
70'- Giallo per Letizia per fallo su Ciciretti. Dentro Beretta al posto di Poli
66'. Bifulco ad un metro dalla porta manca incredibilmente il gol che poteva riaprire la gara
65'- Cambio di Baroni: Eramo entra al posto di Ceravolo
61'- Cragno salva di piede su colpo di testa di Struna
58'. Di nuovo la premiata ditta Falco-Ciciretti, tiro di destro che sfiora l'incrocio
55'- Se ne va ancora Ciciretti che mette davanti al portiere ma nè Ceravolo, nè Cissè riescono a mettere dentro
52'- Ammonito Del Pinto che diffidato salterà la prossima a Verona
50'- Ad un passo dal gol Cissè che servito da Pezzi, di destro a giro, sfiora i legni alla sinistra del portiere
Ripresa con Fedato al posto di Crimi

RIPOSO
45'- GOOOLLLLLLL- Raddoppia Ceravolo ma che spettacolo Venuti-Falco-Ciciretti-Ceravolo
42'- Punizione di Falco, respinge la difesa
35'- Secondo angolo del Carrpi, anche stavolta nulla di fatto
33'- Primo angolo per gli ospiti, lo batte l'ex Bianco, blocca Cragno in uscita
32'- Si divora il raddoppio Ciciretti liberato davanti a Belec da un blocco di Ceravolo, il portiere riesce a respingere il tiro
26'- Quarto angolo per i giallorossi, lo calcia Falco, nulla di fatto
20'- Ci prova ancora Falco dal limite, palla ancora troppo alta
AL BACIO IL FILTANTE PER CERAVOLO DA PARTE DI FALCO
17'- Rigore per il Benevento per atterramento di Ceravolo da parte di Belec che viene anche ammonito. Sul dischetto Ceravolo.... GGGGGGGGGGOOOOOOLL
13'- Ammonito Camporese che impedisce al portiere il rinvio
11'- Ancora un tiro dalla distanza, stavolta ci prova di destro Ciciretti, palla alta
4'- Sullo sviluppo del secondo angolo, tira dal limite Venuti, palla di poco alta
3'- Primo angolo in favore del Benevento, batte Ciciretti, palla ancora in angolo
Partiti

Benevento in maglia giallorossa che in questo avvio attaccherà da destra verso sinistra.
Prima del fischio d'inizio un minuto di raccoglimento per le vittime della tragedia dell'Hotel Rigopiano e di tutte le vittime del centro Italia. Fabio Lucioni deposita un fascio di fiori sotto la Curva Sud per onorare Giovanni De Caro, ex collaboratore del Benevento Calcio

COMMENTO
Nella seconda giornata di ritorno, del campionato di Serie B, l'undici di Baroni si riscatta ai danni del Carpi grazie alla doppietta messa a segno da Ceravolo nel primo tempo e, dal gol di Falco nella ripresa.

Su indicazione del Presidente della Lega B Andrea Abodi è stato osservato un minuto di raccoglimento per commemorare le vittime del dramma di Rigopiano, dell’elicottero del 118 e della popolazione delle zone colpite da maltempo e sisma.

La gara. Parte bene la Strega che, al 17' del primo tempo, passa in vantaggio grazie al rigore messo a segno dalla belva Ceravolo. Alla mezz'ora il Benevento ha l'occasione d'oro con Ciciretti, ma il fantasista si fa ipnotizzare dall'estremo difensore Belec. Al 45' arriva il raddoppio con una precisa e spettacolare triangolazione tra Venuti-Falco-Ciciretti a servire Ceravolo che di destro firma la sua doppietta personale. La vera azione pericolosa per il Carpi arriva al 62' della ripresa con la conclusione ravvicinata di Struna che di testa prova a sorprendere Cragno, bravo a respingere con il piede. Il terzo gol per il Benevento arriva al 71' con la perfetta rete di Falco che, sulla linea di fondo, spiazza il portiere avversario e spedisce nell'angolino basso per il definitivo 3-0.

Sonia Iacoviello

TABELLINO

BENEVENTO (4-2-3-1):   3
Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Pezzi; Chibsah, Del Pinto; Ciciretti, Falco (83' Gyanfi), Cissé; Ceravolo (65' Eramo, 75' Lopez).
A disp. Gori, Bagadur, Donnarumma, Brignola, Melara, Pajac.
All. Marco Baroni

CARPI: (4-4-1-1):  0
Belec; Sabbioni, Poli (70' Beretta), Romagnoli, Struna; Bifulco, Crimi (46' Fedato), Bianco (75' Mbaye), Letizia; Lollo, Lasagna.
A disp. Montipò, Petkovic, Jawo, Forte, Mazzoni, Lasicki.
All. Fabrizio Castori

ARBITRO: Gianluca Aureliano di Bologna
ASSISTENTI: Vincenzo Soricato di Barletta e Alfonso D’Apice di Parma
IV UOMO: Giuseppe Strippoli di Bari

RETI: 17' Ceravolo (B) rig., 45' Ceravolo (B), 71' Falco (B)
ANGOLI: Bn 4 - Ca 3
AMMONITI: 13' Camporese (B), 17' Belec (C), 52' Del Pinto (B), 70' Letizia  (C)
FALLI COMMESSI: Bn 9 - Ca 14
FUORIGIOCO: Bn 3 - Ca 2
RECUPERO: 0' pt - 3' st
SPETTATORI: Paganti 2.356 - Abbonati 4.739 - Totale 7.095
Letto 1961 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 15 Dec 2019

    Mostly Cloudy 12°C 3°C

  • 16 Dec 2019

    Partly Cloudy 13°C 8°C

Utenti on line

Abbiamo 388 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.