Spal, Semplici fa il punto… via Skype

Vota questo articolo
(0 Voti)

semplici spal“Dite la verità, sentite la mia mancanza”. Leonardo Semplici lo dice sorridendo seduto davanti a un pc, in una stanza de “La Borghesiana” di Roma, collegato via Skype con i rappresentanti della stampa locale. Di sicuro a mancare a tutti è la SPAL in questa lunga pausa invernale: ci vorranno ancora dieci giorni prima di rivedere i biancazzurri in campo al Paolo Mazza, troppi per

una tifoseria che non vede l’ora di scoprire cosa riserverà il futuro. Semplici però guarda al lato positivo della pausa: “Avevamo bisogno di questo periodo per ritrovarci, chiarire alcune idee e lavorare sia sulla condizione fisica sia sui concetti tattici. Questo ci permetterà di ripartire al meglio e fare un campionato adeguato a quelle che sono le nostre aspettative e le nostre speranze”. Ecco, le aspettative: se gli si parla di SPAL che ormai ha gettato la maschera e si candida per i playoff, Semplici mette subito giù i paletti come se fosse un’altra esercitazione sul rettangolo verde. “Vediamo, il campo per ora sta dicendo questo, ma è presto per parlarne. Aspettiamo prima la fine del mercato, poi faremo in modo di arrivare il più in alto possibile. L’anno appena trascorso è stato straordinario, starà a noi affrontare il presente con la stessa mentalità”.

Intanto tiene banco il mercato, con Costa già in biancazzurro e un pezzo da 90 come Floccari in arrivo: “Costa lo conoscevo perché l’ho incontrato sia quando era al Chievo sia quando ha giocato al Pisa. E’ un ragazzo di prospettiva, ha gamba e un buon sinistro. Spero possa stupire tutti come accaduto con Beghetto. Floccari ovviamente non ha bisogno di presentazioni e dubito ci sia un allenatore che non lo vorrebbe, ma fino a che non sarà con noi non si può dire molto altro. Su di lui ci siamo informati per bene e ci risulta che sia in buona condizione fisica. L’età non è una preoccupazione, anzi, credo abbia ancora voglia di mettersi in gioco e darci una mano. Col suo arrivo non avremmo più bisogno di fare altre operazioni, a meno che qualcuno non chieda di essere ceduto. Ma allo stato attuale non ci sono richieste di questo tipo. I ragazzi sono tutti contenti di rimanere e fare la loro parte”.

lospallino

Letto 1918 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 30 Mar 2020

    Mostly Cloudy 13°C 5°C

  • 31 Mar 2020

    Rain 10°C 4°C

Utenti on line

Abbiamo 334 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.