Il Latina in 10 espugna il Menti di Vicenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

serieb conteIl Latina fa suo lo sconto salvezza, valido come secondo anticipo della 14esima giornata di Serie B. Un blitz in piena regola quello del Menti: i laziali, infatti, si sono imposti con lo score di 0-1 sul campo del Vicenza nonostante l'inferiorità numerica per l'espulsione di Nica (in dieci per un'ora piena). A decidere la contesa ci ha pensato Corvia su calcio di rigore.

Il Vicenza non riesce proprio a vincere in casa, ha sbagliato anche un penalty con Bellomo, ipnotizzato da Pinsoglio. E così resta a quota 13 punti, nella zona playout. L'undici di Vivarini invece mette il turbo con il primo successo stagionale in trasferta raggiungendo il gruppone a metà classifica.

TABELLINO E PAGELLE VICENZA-LATINA:

VICENZA (3-4-1-2): Benussi 6; Adejo 6, Esposito 6 (dal 46′ Zivkov 4.5), Bogdan 5.5; Pucino 6.5, Rizzo 5.5, Signori 5.5 (dal 70′ Giacomelli), Vita 6 (dal 44′ Raicevic 5.5); Siega 5; Cernigoi 5.5, Bellomo 4.5. Allenatore: Bisoli.

LATINA (3-4-1-2): Pinsoglio 7.5; Bruscagin 6.5, Dellafiore 6, Garcia Tena 5.5; Nica 5, Mariga 6, Bandinelli 6, Di Matteo 5.5; Scaglia 6 (dal 90′ +3 Brosco s.v.); Corvia 7 (dal 90′ Paponi s.v.), Acosty 6 (dal 79′ Rolando s.v.). Allenatore: Vivarini.

Arbitro: Aureliano.

Marcatori: Corvia (L, 50′ rig.).

Ammoniti: Bruscagin (L, 9′), Rizzo (V, 40′), Cernigoi (V, 44′), Bellomo (V, 48′), Bandinelli (L, 59′), Mariga (L, 74′), Garcia Tena (L, 86′).

Espulsi: Nica (L, 29′).

Letto 1618 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 16 Dec 2019

    Partly Cloudy 14°C 5°C

  • 17 Dec 2019

    Partly Cloudy 15°C 7°C

Utenti on line

Abbiamo 1034 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.