Spezia, Di Carlo: "Il Benevento ci ha messo cattiveria agonistica e furore"

Vota questo articolo
(0 Voti)

di carlo bn speziaMimmo Di Carlo e le sue brevi dichiarazioni al termine di Benevento-Spezia:

“La gara di oggi è stata molto equilibrata. Dei miei mi è piaciuto l'approccio alla partita, durante il primo tempo abbiamo aggredito gli avversari senza subire le loro

iniziative. Sul presunto rigore a nostro favore non voglio esprimermi, ultimamente ci sono sempre delle valutazioni a favore dei nostri avversari. Nei minuti finali eravamo anche riusciti a pareggiare, ma probabilmente era fuorigioco. L’espulsione di Nenè ci ha condizionato. Buona la prestazione di oggi ma siamo stati puniti dagli episodi. Il Benevento ci ha messo cattiveria agonistica e furore (quello che speravo ieri per noi), ma sono del parere che almeno un punto l’avremmo meritato. Pensiamo alla prossima partita, con la consapevolezza che non avremo a disposizione Nenè e Terzi”

Letto 1569 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 15 Dec 2019

    Partly Cloudy 13°C 3°C

  • 16 Dec 2019

    Partly Cloudy 14°C 7°C

Utenti on line

Abbiamo 457 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.