Cosmi: "E adesso tutti in ritiro.... infinito"

Vota questo articolo
(0 Voti)

cosmi lapresse

Foto La Presse

"Oggi ci sono poche attenuanti. Nonostante dal punto di vista caratteriale stavamo giocando sottotono, fino al 60’ eravamo in partita ma la squadra non ha giocato con la determinazione di chi deve avere la consapevolezza che, adesso, ci stiamo attardando troppo in classifica". Così il tecnoco del Trapani, Serse Cosmi, dopo il 3-0 con il Bari, da quanto riportato dal Corriere dello sprt: "Siamo stati puniti severamente, questa è una situazione

che non meritano né la società, né i tifosi e forse neanche io. Ognuno di noi deve prendersi le responsabilità di questo brutto periodo. Questo è un campionato di livello inferiore rispetto a quello della passata stagione, ed è questo il nostro unico vantaggio. Se però manteniamo sempre questo atteggiamento, allora dobbiamo prendercela solo con noi stessi. Martedì sera contro il Benevento voglio vedere altri uomini in campo rispetto ad oggi. Oggi non c’era una squadra di calcio in campo, bensì un insieme di giocatori. Adesso andremo in ritiro, un ritiro infinito. La sconfitta mi fa stare male, ma non poter lottare è una delle frustrazioni più grandi della mia vita. Io non mollo un attimo, mi voglio salvare. Dopo la bella immagine di calcio che abbiamo dato l’anno scorso, non accetto che a distanza di pochi mesi ci siano questi risultati. La sfida vera, rispetto all’anno scorso, era quella di ripeterci e ora basta pochissimo per tornare quelli che siamo in grado di fare. D’ora in poi non saranno più tollerate altre situazioni del genere, adesso basta. Non possiamo mollare in un campionato in cui tutti – ha concluso il tecnico granata – ti danno possibilità di recuperare".

Letto 1670 volte

Lascia un commento

Comportatevi in modo civile e non correrete il rischio di essere bannati dai commenti.
Grazie

Caccia alle Streghe

Meteo

  • 15 Dec 2019

    Partly Cloudy 13°C 3°C

  • 16 Dec 2019

    Partly Cloudy 14°C 7°C

Utenti on line

Abbiamo 511 visitatori e nessun utente online

Altri Amici

 

webmaster: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.